Home > Sport > Nola: Vulcano Buono OK, McDonald’s KO!

CAMPIONATO REGIONALE PALLAVOLO SERIE C FEMMINILE

Nola: Vulcano Buono OK, McDonald’s KO!

Vittoria fondamentale per il morale e per la classifica, come sottolineato da Stella Trinchese a fine partita: "A parte il primo set, posso tranquillamente affermare che abbiamo dominato il match - dichiara la centrale bruniana - gli altri tre game sono scivolati via senza grossi problemi e questo è molto positivo, perché finalmente ci siamo sbloccate dopo la serie infinita di partite chiuse al tiebreak".

domenica 27 novembre 2011, di Mauro Romano


Vittoria casalinga per le ragazze del Vulcano Buono Nola che, dopo tre partite concluse al tiebreak, conquistano l’intera posta in palio regolando la Trincar Villaricca con un perentorio 3-1 in un PalaMerliano gremito da circa 400 spettatori. Grazie a questo successo, il Vulcano Buono Nola aggancia in classifica, a quota 14 punti, proprio il Villaricca, e si porta a -3 dal secondo posto occupato dal San Giuseppe Vesuviano.

Dopo aver rispettato un minuto di raccoglimento in memoria delle vittime della tragica alluvione che ha messo in ginocchio il messinese negli ultimi giorni, inizia la partita. Coach Pasciari parte con le novità Trinchese ed Angelillo in sestetto al posto di De Martino e De Giorgio.

I due cambi, almeno in avvio, non sortiscono gli effetti sperati visto che sono le ospiti a prendere in mano le redini del gioco trascinate da Nucete e Mancini. Le bruniane pur battendosi con grande ardore, non riescono mai a mettere la freccia in un set chiuso dalla Trincar sul 23-25.

Al rientro in campo la musica cambia repentinamente anche grazie all’ingresso di De Giorgio. La forte centrale del Vulcano Buono imprime la scossa giusta al centro garantendo muri ed attacchi vitali. Il forcing della De Giorgio, supportata da Pasciari, Bernardi e Rinaldi, produce il 25-22 con cui le bruniane riaprono il match.

Rimessa in parità la sfida, le padrone di casa si sbloccano definitivamente portando a casa prima il terzo set sul 25-23, e poi chiudendo i conti nel quarto game con un netto 25-17.

Vittoria fondamentale per il morale e per la classifica, come sottolineato da Stella Trinchese a fine partita: "A parte il primo set, posso tranquillamente affermare che abbiamo dominato il match - dichiara la centrale bruniana - gli altri tre game sono scivolati via senza grossi problemi e questo è molto positivo, perché finalmente ci siamo sbloccate dopo la serie infinita di partite chiuse al tiebreak".

Subito dopo il successo della prima squadra è invece arrivata la prima sconfitta stagionale per le "Piccole Pesti" della McDonald’s Nola, battute a domicilio dall’Ediltutto Pomigliano (1-3) in un match valido per la quarta giornata del campionato di I Divisione giovanile.

Le giovani atlete bruniane non sono dunque riuscite a bissare la vittoria infrasettimanale ottenuta contro il Volley Somma nella sfida valida per la quarta giornata del campionato under 16 provinciale.

Vulcano Buono Nola - Trincar Villaricca 3-1

(23-25; 25-22; 25-23; 25-17)

Vulcano Buono Nola: Pasciari 3, Bernardi 18, De Santis 2, De Giorgio 7, De Martino 6, Angelillo 4, Irollo ne, Napolitano (L), Tafuro (L), Strigaro ne, Caccavale, Rinaldi 15, Trinchese 1. All. Pasciari

Trincar Villaricca: Mancini 3, Tatarella 4, Coppola 2, Nucete 15, Mancini I. 20, Angelino 9, D’Azzo (L). All. Leone

Arbitri: Telese e Bianco di Napoli

Note: durata complessiva 1h e 40’. Spettatori 400

Autore/Fonte: Nicola Alfano Ufficio Stampa Nola Città dei Gigli a.s.d

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.