Home > Cronaca > Nola. “Crisi Economica , politica e sociale" Se ne discute Venerdi 2 (...)

Nola. “Crisi Economica , politica e sociale" Se ne discute Venerdi 2 Dicembre

martedì 29 novembre 2011, di La redazione


Un interrogativo forte che scuote le menti ad una riflessione acuta ed importante,
fondamentale soprattutto nel delicato momento che vede l’Italia attraversare una crisi
economica, che inevitabilmente coinvolge il settore della politica e la sfera sociale. E
cosi a darsi appuntamento Venerdi 2 Dicembre alle ore 15,00 presso l’ Aula Magna
della Facoltà di Giurisprudenza Università di Napoli “Parhenope” in Piazza G. Bruno
di Nola sono “i grandi uomini” del territorio. Rappresentati di quel tessuto sociale
che senza esitare hanno deciso di incontrarsi in una convention di confronto e
crescita, con l’unico obiettivo di accrescere e sviluppare l’economia settoriale.
Saluteranno il Vescovo di Nola, Beniamino De Palma , il sindaco di Nola Geremia
Biancardi , il prof. Claudio Quintano Rettore Università di Napoli “Parhenope”, Prof.
Federico Alvino Preside della Facoltà di Giurisprudenza di Nola, Avv. Maria Masi
Presidente Ordine degli Avvocati di Nola, Dr. Giovanni Prisco Presidente Ordine dei
Commercialisti ed Esperti Contabili di Nola, Prof. Lazzaro Alfano Dirigente
Scolastico Rappresentante di Rete Scolastica Nolana. Una scaletta di presenze e
saluti alle quali seguiranno gli interventi del Dr. Alfredo Mazza Presidente Comitato
Promotore Banca di Credito Cooperativo Comuni Nolani, ente promotore
dell’iniziativa. Esponenti delle Università Campane tra le quali il Prof. Ugo Marani
Presidente Ires Ordinario di Politica Economica Unina, il Prof. Adalgiso Amendola
Direttore Celpe Ordinario di Economia Politica Unisa, il Prof. Salvatore Capasso
Associato di Politica Economica UniParthenope. Tra questi si uniranno l’eccezionale
presenza de il Cavaliere Ingegnere Paolo Scudieri Ceo Adlergroup Presidente Srm
Confindustria Italia, il Dr. Silvio Petrone Presidente Federazione Campana delle
Banche di Credito Cooperativo. Il tutto suggellato dal direttore de “Il Denaro”
Alfonso Ruffo che modererà l’incontro. “Un appuntamento importante – spiega
Alfredo Mazza, Presidente della Bcc Comitato Promotore Banca di Credito
Cooperativo Comuni Nolani - il territorio ha bisogno di soggetti che raccolgano le
istanze dei soggetti economici locali, troppo spesso lasciati soli dai grandi gruppi
bancari nazionali e internazionali”. “A Nola – sottolinea Mazza - sono nate alcune
delle prime banche della storia. Saremo una grande finestra per il territorio,
dall’agricoltura, da noi distrutta dal fenomeno malavitoso del’ecomafia,
all’artigianato, dall’informatica all’ambiente “

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.