Home > Attualità > Comunicati Stampa > Somma Vesuviana, in mostra i presepi della Pro Loco e della scuola (...)

Somma Vesuviana, in mostra i presepi della Pro Loco e della scuola S.Giovanni Bosco

giovedì 29 dicembre 2011, di Comunicato Stampa


Le festività natalizie rappresentano l’occasione per stare insieme, deliziarsi con tante prelibatezze, divertirsi a giocare a tombola davanti al camino. Naturalmente a rendere più suggestiva l’atmosfera ci sono le tante luci colorate, gli alberi addobbati e l’immancabile presepe. Per gli amanti di questa tradizionale forma d’arte la Pro Loco Somma Vesuviana, in collaborazione con la scuola secondaria di primo grado San Giovanni Bosco, ha organizzato, presso la stessa sede della scuola in piazza Vittorio Emanuele III, una mostra presepiale aperta al pubblico da mercoledì 28 dicembre a mercoledì 4 gennaio dalle ore 16,00 alle 20,00. Tanti presepi realizzati con i materiali più vari, dalle lattine di alluminio alla pietra, stupiranno i presenti, coinvolgendoli e facendo loro respirare la magica aria natalizia. Le opere in esposizione sono state realizzate sia da bambini che da adulti accomunati da una grande passione per il presepe, pur non essendo artigiani o esperti.

«Si tratta della prima mostra di presepi da noi organizzata – ha spiegato entusiasta Franco Mosca, presidente della Pro Loco Somma Vesuviana – Noi amiamo il nostro territorio e vogliamo valorizzarlo e siamo stati fortunati incontrando il preside della Scuola San Giovanni Bosco, il professore Ernesto Piccolo, molto disponibile a tale collaborazione. Il presepe rappresenta una passione per tante persone ma anche la possibilità per i giovani di sentirsi coinvolti e intraprendere questo tipo di attività, al di là del rispettabilissimo aspetto religioso. Occasioni del genere possono anche avere grande spessore educativo. La tradizione presepiale è molto sentita nei nostri paesi e questo è un omaggio a tale arte».

La Pro Loco Somma è presente anche alla I Mostra dell’Arte Presepiale delle Pro Loco di Napoli e della sua provincia, con una sorprendente opera realizzata da un socio della Pro Loco stessa, Carlo De Luca. Uno splendido borgo abitato a pianta circolare racchiude nel suo cuore la grotta con il Bambino Gesù e, immortalando scene di vita quotidiana, ha già fatto innamorare molti visitatori. Tale mostra resterà aperta fino al 5 gennaio ed è visitabile tutti i giorni presso il Chiostro di Santa Maria La Nova a Napoli. Intanto, la Pro Loco sarà impegnata anche con un festoso concerto di Natale giovedì 29 dicembre alle ore 19,00 presso la Chiesa di San Domenico a Somma cui prenderanno parte la Corale Polifonica Somma, il Coro Gospel Città di Ercolano e il Coro della scuola Raffaele Arfè.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.