Home > Attualità > Esposito e consiglieri cantano alla città, cd e serata per gli auguri del (...)

Esposito e consiglieri cantano alla città, cd e serata per gli auguri del 2012

giovedì 29 dicembre 2011


Un cd con “sorpresa” quello realizzato dalla Pmc Music Recording Studio di Marianna Porritiello che avrà tra gli interpreti il sindaco di Sant’Anastasia. A cantare «Gente, magnifica gente» di Claudio Mattone, tratta dal musical «Scugnizzi», oltre a Carmine Esposito anche il vicesindaco Ciro Castaldo, il presidente del consiglio comunale Lello Abete, l’assessore Armando Di Perna, i consiglieri comunali Giustina Maione, Salvatore D’Auria, Fernando De Simone. E poi lo chansonnier Giovanni Vitale, la giovane Michela Sabbatino, il componente dello staff del sindaco Ciro Pavone. Una singolare interpretazione augurale che è al contempo un omaggio alla «magnifica gente» di Sant’Anastasia. «È un’idea realizzata in pochissimi giorni – dice Marianna Porritiello – ed è il nostro modo, ovviamente in musica, di augurare un anno migliore, di serenità e prosperità». Nel cd ci sono altri pezzi, interpretati dalle voci giovani della Pmc: «’A città ‘e Pullecenella» di C. Mattone interpretata da Cinzia Esposito, Mara Ambrosino, Silvia Ciccarelli, Maria Morra, Martina Barone e Raffaela Carotenuto; «Passione eterna» di Enzo Di Domenico cantata da Cinzia Esposito; «Ma quantu tiempo ce vo» di Eduardo De Crescenzo, cantata da Silvia Ciccarelli come pure «Pe’ l’età ca teng» di E. Nerino e A. Sannino; «Indifferentemente» di S. Mazzocco – U. Martucci interpretata da Martina Barone; e infine le due cover di Pino Daniele «Senza ‘e te» e «Napule è» cantate rispettivamente da Mara Ambrosino e Raffaela Carotenuto. Tutte le registrazioni sono state effettuate negli studi dell’associazione culturale e musicale Pmc Music Recording Studio con l’operatore Proo Tools Angelo Affinito, per la direzione artistica di Marianna Porritiello e la direzione musicale del maestro Emanuele Nerino. Per i brani «Passione eterna» e «Napul è», ha collaborato il maestro Peppe Cantarella. I ragazzi della Pmc Choir saranno dunque sul proscenio del Metropolitan, domenica 1 gennaio, insieme al tenore Raffaele Abete e ad altri nomi della lirica, con la pianista Giustina Maione accompagnata da un quartetto d’archi, in uno spettacolo condotto dallo showman Enzo Calabrese. In attesa che l’ 8 gennaio comincino le prime selezioni per la seconda edizione del Festival Nazionale Giovani Talenti «Premio Città di Sant’Anastasia» di recente istituzionalizzato dal consiglio comunale. La kermesse gemellata con il «Premio Massimo Troisi» organizzata dalla Pmc di Marianna Porritiello, con Marilisa Maione, Tiziana Pensati e Lisa Terranova.

Messaggi

  • L’ennesima trovata di questa banda e musica ,pensate un pò i cittadini anastasiani pagano 90000 euro all’anno per far cantare ciro pavone,uno dei grandi moralisti contro le giunte di centrosinistra.
    Cantare per sindaco esposito,è stata sempre una passione,e questo lo dimostra anche in consiglio comunale quando non sa cosa dire attacca il consigliere barone,e poi cantare fa bene aiuta a mettere da parte i tanti svariati problemi del paese,anche se il sindaco dice che è stato rispettato il programma elettorale,che poi in due anni non ho capito quale programma il sindaco intende dire.
    Attualmente abbiamo le periferie totalmente abbandonate,come zona Romani,Starza,Canta che sono state fatte le strisce bianche,canta che sono state fatte le strisce blù,canta che sono state potate le piante,canta che sono stati spesi 130mila euro di luminarie,ma non canta che la commissione indigenti non si riunisce da circa un anno per mancanza di fondi.
    Credo che una lirica c’è la canterà l’anno prossimo quando ancora una volta sarà aumentata la tassa sulla spazzatura,quando sarà abolita totalmente l’amav e si avrà un aumento dei costi di gestione di circa 700mila euro all’anno.
    C’è ne sarebbe da dire ma il cd si è esaurito.

    • A GETTATO LA SPUGNA E’ SE LA CANTA……. LO CONFERMO ANCHE SULLA PROVINCIA ONLINE.
      Come un pugile suonato il Sindaco nella sua intervista dice come si esce senza danni dall’Amministrazione Comunale , perché chi non la capito questo è un addio, prepariamoci per le prossime Amministrative.
      Se seguite bene l’intervista dice che i suoi ex amici di partito che l’anno abbandonato, perché quello che aveva promesso in campagna elettorale non si potrà mai realizzare, fate le conclusioni, lasciato anche dal suo amico Sindaco di Somma Vesuviana Allocca, diciamo al Sindaco, ci siamo stufati delle sue interviste , ( come il capo carismatico Milanese ) c’io dimostra che ha fallito, Attualmente abbiamo le periferie totalmente abbandonate,come zona Romani,Starza Ponte di Ferro, piene di immondizia , non ne fà mai cenno, basta girare per credere, ma in questi due anni si è scagliato contro il Dott Giovanni Barone unico responsabile del suo fallimento, dandosi da fare per i suoi cavalli di battaglia ( Amav Cimitero e Zona Rossa, invece di trovarne una soluzione ), dimenticando che una città la si governa a 360 gradi, alcuni accenni, non è mai intervenuto sulla scuola , su tante cose da risolvere, trasporti, sulle politiche sociali, vivibilità del paese, ecc ecc….si dimentica nella sua intervista che una parte di questa città tutt’ora senza fogne, strade come via Pomigliano ormai al collasso, la Pubblica Amministrazione che ormai non riesce più a lavorare bene,( tanto ci pensa lo staff),manca di una programmazione , ha speso più di tutti in due anni , basta leggere le delibere comunali, il Sindaco in ogni intervista sfida tutti , io direi di farla ma con tutti i Sindaci viventi ed ex assessori, per le tutte le cose realizzate a Sant’Anastasia, anche quanto governava il Sindaco Carmine Esposito, che ne pensa Sindaco?
      La saluto Sasso

  • Un CD assolutamente inutile, un divertimento loro personale da distribuire agli amici. Ma qual’è la rilevanza della notizia? La festa è solo la loro, di alcuni che per miracolo si trovano a fare gli assessori stipendiati dai cittadini senza merito, del Pavone che fa lo staffista senza concorsi né selezioni. Loro hanno ben motivo di perdere il tempo cantando e festeggiando. Ma poi il sindaco che avrà da festeggiare? Mah...

  • Che vergogna mamma mia... Ma i miei amici della Destra dove sono? Merone dove sei? Dov’è finito il vostro spirito! Vi accontentate di fare queste buffonate! Queste sono le vostre iniziative per S.Anastasia? Il mio voto e quello della mia famiglia non lo vedrete più.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.