Home > Musica > SANT’ANTIMO RIVIVE LA VOCE DI NAPOLI

COMUNICATO STAMPA

SANT’ANTIMO RIVIVE LA VOCE DI NAPOLI

Lo spettacolo canoro in omaggio a Sergio Bruni, organizzato dall’omonima Associazione Culturale del paese in stretta sintonia con il Comune, è incluso nel cartellone “Natale e Periferia” .

mercoledì 4 gennaio 2012


Dopo lo spettacolo dello scorso 2 Ottobre nell’ambito della “Sagra della Noce”, Sant’Antimo ritorna a celebrare una delle voci più brillanti e rappresentative della tradizione musicale partenopea, quella del compianto maestro Sergio Bruni.

L’iniziativa della nuova kermesse musicale è partita dall’Associazione Culturale intitolata al maestro di Villaricca che, radicata stabilmente sul territorio santantimese, organizza ogni anno un evento commemorativo grazie anche al puntuale e fattivo patrocinio del Comune, in particolar modo dell’Assessorato alla Cultura.

Il comitato associativo, rappresentato dal presidente Pasquale Giovannantonio, ha voluto fortemente l’inclusione del nuovo spettacolo nel cartellone di “Natale e Periferia 2011” trovando il pieno appoggio dell’Amministrazione locale gestita dal Sindaco Francesco Piemonte.

La data è stata fissata per il giorno Sabato 7 Gennaio a partire dalle ore 19, quando sul palco del teatro della Scuola Media Statale “Nicola Romeo” si alterneranno diversi artisti come l’allievo del maestro Bruni, Antonio Siano, che canterà le più celebri canzoni del repertorio classico napoletano accompagnandosi con la chitarra e con l’ausilio del mandolino affidato a suo figlio Salvatore.

Poi sarà il turno della soubrette, cantante e attrice Thayla Orefice che si è fatta ben notare nello spettacolo teatrale “Tonino Cardamone, giovane in pensione” scritto dall’attore comico Paolo Caiazzo. Infine, come da tradizione, verrà dato spazio all’esibizione di un giovane cantante dai forti margini di crescita a livello vocale, Danny Di Leva.

Lo spettacolo sarà condotto dal vivace presentatore Giuseppe Nappa, che sta riscuotendo buoni esiti con il suo programma d’approfondimento sul mondo dello spettacolo “Occhio all’Artista” in onda su Tlc ogni giovedì dalle ore 14.20 circa e replica alle 19 nel palinsesto d’informazione della rete regionale.

Fervono i preparativi intorno ad uno spettacolo che si preannuncia davvero interessante, rappresentando una rinnovata conferma del forte attaccamento del pubblico al vasto ed inestimabile patrimonio storico della canzone napoletana.

Comunicato Stampa

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.