Home > Politica > Il Prc: "Attenzione alle ditte che operano sulle discariche"

Il Prc: "Attenzione alle ditte che operano sulle discariche"

venerdì 4 gennaio 2008


NAPOLI - Dal segretario provinciale del Prc, Andrea Di Martino e dall’assessore alle Politiche sociali di Napoli, Giulio Riccio, pubblichiamo un documento che di seguito pubblichiamo.

L’apertura della discarica di Pianura, per far fronte alla emergenza rifiuti, non può e non deve significare un calo di attenzione sulla qualità delle ditte che operano su quella discarica.
C’è il rischio concreto che, con la riapertura dei Pisani, ci sia anche un ritorno in operatività delle ditte che negli anni ottanta hanno gestito quel sito trafficando in rifiuti illegali e tossici. Imprese legate a stretto nesso con il circuito delle ecomafie. Chiediamo pertanto al Prefetto ed al Commissariato di rendere pubblici gli elenchi delle imprese operanti e di garantire i costanti controlli antimafia. L’emergenza non può essere il grimaldello attraverso il quale la Camorra riacquista ruolo e funzione inquinante.
Nel contempo chiediamo al Commissariato un costante confronto con le popolazioni per definire una struttura democratica di controllo all’uso temporaneo del sito di Pianura. Con la municipalità e con le istituzioni locali il commissariato deve concordare urgentemente misure di riduzione della produzione di rifiuti. Queste si possono realizzare attraverso l’apertura di siti di compostaggio da realizzare nei capannoni che lavorano il FOS dei CDR e attraverso l’attivazione di un piano per la raccolta del rifiuto differenziato porta a porta. Nei prossimi giorni presenteremo una proposta compiuta in tal senso al Commissariato straordinario. Il sacrificio ed il danno che le popolazioni napoletane stanno subendo con la riapertura dei Pisani, va ricompensato solo attraverso l’avvio di una programmazione seria di riduzione del rifiuto, riuso e riciclaggio.

Lì 03.01.08 Andrea Di Martino
Segretario Provinciale PRc

Giulio Riccio
Assessore Politiche Sociali

Messaggi

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.