Home > Cronaca > CITTADINI CAMPANI PER UN PIANO ALTERNATIVO DEI RIFIUTI: APPELLO DI ALEX (...)

COMUNICATO STAMPA - REPORT – 26 GENNAIO 2012

CITTADINI CAMPANI PER UN PIANO ALTERNATIVO DEI RIFIUTI: APPELLO DI ALEX ZANOTELLI

L’appello di padre Alex Zanotelli è stato accolto con interesse e coinvolgimento da una platea numerosa, ieri sera a Piazza Cavour nella sede di ’Mani tese’.

venerdì 27 gennaio 2012, di Mauro Romano


NAPOLI, 27 GENNAIO 2011 - Per tutti noi che da più di un anno perseguiamo, con il PROGETTO dei Cittadini Campani per un Piano Alternativo dei Rifiuti, l’unità nell’azione e la coesione negli obiettivi, la voce di Zanotelli amplifica il nostro intento. Essa suoni per tutti come il riconoscimento del nostro lavoro teso a mettere insieme, senza pregiudizi, anime diverse ma, in fondo, compatibili.

E’ naturale, quindi, che il nostro impegno in questa nuova aggregazione debba essere tanto appassionato quanto concreto. Positivo, dunque, è risultato il confronto preventivo di Martedì 24 Gennaio 2012 alla nostra riunione e, di conseguenza, sostanziale ogni nostro singolo contributo.
Ed ora, per andare sul concreto, le decisioni principali:

AZIONI UNITARIE:
• Sabato 4 Febbraio 2012. Sit-in di protesta per un’informazione libera e trasparente davanti alla sede RAI di Napoli.
• Mercoledì 15 Febbraio 2012. Mobilitazione generale alla sede della Regione Campania.

COESIONE NAZIONALE:
• Impegno di padre Alex Zanotelli ad allargare a livello nazionale il dialogo con i movimenti regionali sui rifiuti. Un coinvolgimento necessario che allinei le tante realtà locali afflitte dai medesimi problemi ed impegnate, per la loro risoluzione, all’attuazione di piani che escludano l’uso di discariche ed inceneritori.

DOCUMENTI:
• Un documento di sintesi e di facile lettura sarà prodotto e condiviso in rete per essere divulgato con una conferenza stampa Sabato 4 Febbraio 2012 durante il sit-in alla RAI.
• Un volantino semplice ma incisivo sarà prodotto e condiviso in rete, con largo anticipo, per la manifestazione di Mercoledì 15 Febbraio 2012.

PAROLE:
• Importanti le parole di Alex Zanotelli che ha invitato tutti a non perdere mai il contatto con il proprio territorio. Le negazione della salute e del paesaggio con la relativa privazione dei diritti dei cittadini di ogni luogo martoriato della Campania, siano sentiti da tutti come un richiamo all’azione.

TESTIMONIAL ed altro:
• Si è anche parlato di ricerca di uno o più testimonial, di referendum abrogativo del piano regionale e di individuazione di parlamentari europei favorevoli al PIANO ALTERNATIVO dei RIFIUTI.

PROGETTOCITTADINICAMPANI
x un piano alternativo dei rifiuti


FACEBOOK: cittadini campani per un piano alternativo dei rifiuti
MAIL: cittadinicampanixunpianorifiutialternativo@inventati.org
PRESS: cittadini.campani@gmail.com

Dott. Gennaro Esposito
dirigente medico psichiatra AslNa3 Sud - Uosm Nola

pubblicista, ambientalista
Saviano (NA) via Molino,9 80039

genesp@libero.it

Referente ISDE rapporti con le associazioni della Provincia di Napoli

ASS. MEDICI PER L’AMBIENTE - ISDE www.isde.it

Delegato area nolana

FED. ASSOCAMPANIAFELIX (Giugliano, Acerra, Nola)

http://it.groups.yahoo.com/group/assocampaniafelix/

Presidente CORPO PROVINCIALE GUARDIE AMBIENTALI NAPOLI ’AGRO NOLANOI’ onlus -

http://www.facebook.com/groups/291657544187717/

http://groups.yahoo.com/group/guardieambientalinolane/

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.