Home > Attualità > Spuntini salutari nelle scuole, lunedì la presentazione del progetto “Frutta (...)

Facoltà di Agraria - Portici

Spuntini salutari nelle scuole, lunedì la presentazione del progetto “Frutta Snack”

La ricerca, finanziata dalla Regione Campania, è stata commissionato dal Craa (Consorzio ricerche applicate in agricoltura) al Centro di ateneo per l’innovazione e lo sviluppo in campo alimentare (Caisial).

venerdì 27 gennaio 2012


NAPOLI. Spuntini a base di frutta e verdura made in Campania in scuole e uffici, è questa la finalità del progetto “Frutta Snack” che sarà presentato lunedì, alle ore 15, presso la sede della facoltà di Agraria della Federico II, a Portici (sala Cinese).

Il progetto, rivolto soprattutto a studenti, sportivi ed impiegati, promuove il consumo di prodotti a base di frutta e verdura prodotti in Campania per combattere l’obesità infantile e per contrastare l’eccessivo consumo di “cibo spazzatura”.

Insomma, nei distributori di scuole, ma anche di palestre e di uffici, sarà possibile fare il “pieno di salute” grazie alla vendita di snack innovativi prodotti con alimenti sani e, soprattutto, campani.

Interverranno Giuseppe Sagliocco, presidente del Craa; Paolo Masi, preside della facoltà di Agraria dell’Università di Napoli Federico II; Luca Scalfi, ordinario di Nutrizione umana del dipartimento di Scienza degli alimenti dell’Università di Napoli Federico II; Paolo Stampacchia, ordinario di Economia e gestione delle imprese del dipartimento di Economia aziendale dell’Università di Napoli Federico II.

Le conclusioni del convegno sono affidate a Diego Bouchè, direttore generale dell’Ufficio scolastico regionale; Vito Amendolara, consigliere delegato per l’Agricoltura del governatore della Regione Campania e Paolo Russo, presidente della commissione Agricoltura della Camera dei Deputati.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.