Home > Attualità > Commercio, nasce ItaliaAmbulante.com: gli ambulanti si lanciano in (...)

Commercio, nasce ItaliaAmbulante.com: gli ambulanti si lanciano in Rete

lunedì 7 gennaio 2008


ROMA - L’idea parte da un gruppo di ambulanti, dalla loro esigenza di creare un portale web che si rivolge alla categoria. Obiettivo, dare una mano al settore del commercio itinerante nella giungla di leggi e regolamenti, "una struttura tutta a sostegno di una categoria troppo tartassata - dicono gli ideatori - con al suo interno una serie di sezioni, dalle feste alle fiere mercati, dalle sagre al meteo, dall’elenco degli autovelox sulle strade, alla modulistica fino alla vendita dei posteggi mercatali ed altre notizie ancora".
Nasce così ItaliaAmbulante.com, un utile strumento di supporto alle tante piccole imprese individuali, proprio come gli ambulanti, che esercitano la loro attività nei mercati d’Italia. Il sito, del tutto gratuito, si propone come mezzo attraverso cui migliorare e facilitare il lavoro dei venditori ambulanti. Al suo interno si può trovare per esempio tutta la normativa del settore, la modulistica specializzata e l’elenco di tutte le fiere ed i mercati. Inoltre il sito mette a disposizione una sezione dedicata ai suggerimenti, alle critiche ed allo scambio di opinioni tra operatori.
"Riceviamo quotidianamente segnalazioni per migliorare il sito", dice uno dei responsabili del progetto, che continua, "e soprattutto complimenti che ci stimolano a continuare la raccolta dei dati relativi alle tante manifestazioni del sud, anche dagli operatori turistici, che a quanto pare utilizzano il sito come link di riferimento per dare un servizio alla propria utenza, per ora abbiamo pubblicato le regioni Puglia, Basilicata, Calabria e parte della Campania, ma ci proponiamo di coprire tutta la penisola, infine, ma non per ultimo, abbiamo pensato di destinare uno spazio alla Solidarietà denominato "Una Mano in Più" dove inseriremo tutti i portali che si occupano di aiutare il prossimo".

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.