Home > Sport > Doppia vittoria per il Volla Volley

CAMPIONATI REGIONALI DI PALLAVOLO - SERIE "D"

Doppia vittoria per il Volla Volley

La compagine maschile schianta la resistenza dell’ottima Verditalia, mentre la femminile s’impone facilmente sul Gran Volley 2008

lunedì 20 febbraio 2012, di Mauro Romano


Il Volla ospita il Verditalia che attualmente rappresenta la terza forza del campionato reduce inoltre dalla vittoria contro Salerno nell’ultimo turno disputato e dopo due turni di campionato saltati per le condizioni meteo, per il Volla la gara non si presenta proprio semplice, cominciando dalle assenze di Vannelli per influenza e di Salvatore che pur schierato siederà in panchina dopo aver accusato un risentimento al polpaccio, idem Vigliante dolorante ad una caviglia.

Mister Caserta propone: Riccio-Romano, Di Giulio-Sarmiento, Panico-Di Costanzo, libero Verolino. Mister Sorrentino schiera: Fiorenza-Totaro, Trecentese-Silvestri, Laurenzi-Manzo, libero Ippolito.

Il primo set viene fuori subito la gran voglia di giocare di Volla, come testimonia la grinta di Di Giulio e anche Sarmiento ha modo di mettersi in luce in diverse occasioni, ma sono gli errori, dalle battute agli attacchi a quelle di valutazioni delle palle, che fanno i giocatori del Verditalia, il giovane Ipppolito in particolare si fa ingannare un paio di volte dalla battuta float che consegnano ai padroni di casa il set in 15 minuti.

Nel secondo set un’apatia palpabile viene smorzata da alcune decisioni arbitrali discutibili, che equilibrano più del dovuto il set dove la penalizzazione a Di Costanzo formalmente giusta è sostanzialmente severa, ma sono alcuni falli dubbi che costringono mister Caserta a fare qualche cambio per tranquillizzare qualche giocatore confuso da alcune decisioni, pur arrivando 23 pari, saranno ancora due errori degli ospiti a concludere il set in favore dei vollesi.

Nel terzo set l’inizio è proprio al rallentatore per i padroni di casa che subiscono un parziale di 4-0 sulla battuta di Laurenzi, trascinati dalla grinta di capitan Di Giulio, il set viene riportato in parità, il direttore di gara continua a commettere qualche svista, ma sono bravi i giocatori in campo a mantenere nervi saldi, mister Caserta alterna i suoi centrali facendo riposare a turno Panico e Di Costanzo dando spazio anche a Ciamminelli e facendo entrare Di Costanzo come opposto nel finale di set, dove gioca un discreto set anche Caro A, grazie anche a Riccio, che ha saputo variare e dato fiducia ad un Romano in ripresa.

Ora un altro turno di riposo attende i ragazzi vollesi, che dovranno essere bravi proprio in questo a non perdere la concentrazione con tutte queste pause e mister Caserta lavorerà proprio per questo, sperando di recuperare gli infortunati.

SERIE D MASCHILE GIRONE C - ASD VOLLEY VOLLA – ASD VERDITAIA VOLLEY 3-0 (25-14, 25-23, 25-22)

**********************************
Una gara senza particolari patemi d’animo per il Volla che porta a casa i tre punti, sfruttando i tanti errori commessi dalla squadra di casa che relegata nelle ultime posizioni della classifica è sembrata una squadra dimessa, quasi arresa al suo destino, dove neppure l’arrivo del nuovo tecnico Bergamin ha cambiato le cose, nonostante non giochino male, i tanti errori soprattutto in battuta, dimostrano una fragilità psicologica della squadra,che è sembrata quasi rassegnata.

D’altra parte mister Di Giulio ha potuto contare su una Di Porzio molto positiva in attacco e difesa, meno brillante in ricezione, ma in una giornata dove le veterane del gruppo Stendardo e Sdino Starace non hanno sfoggiato la migliore prestazione, sono state proprio Di Porzio e Di Costanzo a conquistare i punti decisivi, Giugliano continua ad alternare buone giocate ad errori, con un rendimento alterno, buona invece la distribuzione di Lanza che subentrata a Stendardo resta in campo fino a fine gara, coinvolgendo molto più tutti i suoi attaccanti.

Dall’altra parte nel Granvolley prova molto generosa del libero Festa e della palleggiatrice Orgiano, che nel secondo set viene però sostituita da Landino, con il tentativo di Bergamin di dare una scossa alla squadra, ma con Stellato in difficoltà in ricezione e fallosa a rete, non c’è stato modo di ribaltare la gara, grazie anche ad una buona dose di volontà delle avversarie, il Volla si è reso protagonista di belle difese con Vela molta attenta e, con Di Costanzo che nel secondo set, ogni palla che toccava si trasformava in punto, non c’è stata storia; ma al di là degli episodi, si è vista una buona voglia di fare bene e una buona risposta anche da chi subentrata dalla panchina come Lomasto M. sempre molto presente in campo e Lippelli attenta in difesa.

Nel complesso ancora troppi errori specie sulle palle facili, nonostante il tanto lavoro che mister Di Giulio dedica a questo aspetto e su cui continuerà a lavorare approfittando anche del turno di riposo che dovranno osservare la prossima settimana.

SERIE D FEMMINILE GIRONE B
GRANVOLLEY 2008 – ASD VOLLEY VOLLA 0-3 (21-25, 12-25, 20-25)

Granvolley: Orgiano-Di Rauso, Martiello-Stellato, Angelone-Pisano, libero Festa:

Volley Volla: Stendardo-Giugliano, Sdino Starace-Di Porzio, Di Costanzo-Arpaia, libero Vela

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.