Home > Sport > Per la McDonald’s Nola iniziano i playoff

Campionato giovanile under 16 di pallavolo

Per la McDonald’s Nola iniziano i playoff

Le “Piccole Pesti” chiudono la regular season in testa sia al campionato under 16 che a quello di I divisione. Coach Pasciari si gode il momento: “Brave le ragazze, ma adesso cercheremo di toglierci qualche soddisfazione”

lunedì 27 febbraio 2012, di Mauro Romano


Si è chiusa con due nette vittorie la stagione regolare dell’under 16 del Nola Città dei Gigli a.s.d. . La selezione giovanile sponsorizzata da McDonald’s, dopo essersi aggiudicato il girone C della fase provinciale del campionato under 16 campano imponendosi in tutti i quattordici incontri in programma e non perdendo neanche un set, ha violato il difficile parquet della Futura Volley Ischia, conquistando anche il primato nel campionato di I divisione giovanile.

Archiviata la regular season, “Piccole Pesti” andranno dunque a caccia del titolo provinciale under 16 ed alla promozione in serie D Giovanile nei rispettivi tabelloni playoff.

Il primo appuntamento è fissato per giovedì 1 marzo alle 20.45, quando al PalaMerliano si sfideranno McDonald’s Nola e Vesuvo Oplonti Volley nell’andata del primo turno playoff del campionato under 16 provinciale. Il ritorno invece si giocherà mercoledì 7 marzo alle ore 18 al PalaSchito di Torre Annunziata.

Applausi e complimenti per la selezione giovanile bruniana giungono anche dal direttore dell’area tecnica, nonché coach della prima squadra, del Nola Città dei Gigli a.s.d., Guido Pasciari: “Bisogna solo fare i complimenti a queste piccole campionesse – dichiara Pasciari – non tanto per gli ottimi risultati raggiunti ma piuttosto per la tenacia e la determinazione con cui stanno cercando di migliorare e crescere. A mio avviso è questo il segreto di questo gruppo di adolescenti che sta veramente stupendo noi tutti con prestazioni e maturità da grande squadra.

A tal proposito mi complimento con i miei assistenti, Raffaele Donnarumma e Carmela De Stefano, che pazientemente lavorano al mio fianco per dare a queste ragazze il massimo. Sforzi ricompensati dalle vittorie e dalla consapevolezza di aver intrapreso il cammino giusto. Ovviamente adesso dovremo misurarci con le migliori squadre campane – conclude il direttore dell’area tecnica del Nola Città dei Gigli a.s.d. – e sarebbe bello potersi togliere qualche ulteriore soddisfazione”.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.