Home > Sport > La pallavolo Marcianise sbanca Vairano

CAMPIONATO REGIONALE DI PALLAVOLO - SERIE "C" MASCHILE

La pallavolo Marcianise sbanca Vairano

La Pallavolo Marcianise espugna Vairano e si lancia alla rincorsa dei play-off grazie alle strepitose prove di Musone e Di Salvatore. Domenica alla “Novelli” arriva lo Stabia.

venerdì 2 marzo 2012


Quinta sinfonia per la Pallavolo Marcianise che nell’insidiosa trasferta di Vairano batte a domicilio per 1-3 (25-21 21-25 17-25 26-28) i padroni di casa della Folgore. Tre punti pesantissimi nel derby per i marcianisano che raggiungono il pokerissimo di vittorie consecutive rilanciandosi sempre più in quota play-off.

Due infatti sono soltanto i punti di distanza dalla terza piazza occupata dall’Olimpia Arzano a quota 33 mentre i biancoazzurri contano 31 punti in classifica al quarto posto. Una vittoria che ormai conferma il buon periodo della squadra di coach Angelo Cirillo e certifica che ormai il peggio è alle spalle e ci sono tutti i presupposti per risalire la china nel girone B di serie C.

A Vairano ancora una volta confermato lo strepitoso stato di forma del centrale Antonio Di Salvatore e dell’opposto Franceso Musone, i due marcianisani doc come già accaduto con il Cimitile sono stati i veri trascinatori della compagine del presidente Angelo Sgueglia priva dell’infortunato Di Giacinto. I padroni di casa guidati dagli ex capitani del Marcianise Pietro Santoro e Domenico Di Caprio partono subito bene con il laterale in grande spolvero, il primo set va ai vairanesi che cercano di spaventare il Marcianise.

I marcianisani pungolati rispondono subito con impeto e ribaltano subito la situazione portandosi sull’1-2 grazie a due set dove veniva lasciato poco scampo agli avversari. L’ultimo set vede sempre avanti Marcianise che seppur avanti fino al +6 fino 10-16 poi vede risolvere in proprio favore set e match solo ai vantaggi quando sul 26-28 cade a terra il pallone della vittoria e soprattutto dei tre punti.

Domenica alle 18,30 alla “Novelli” arriva il Volley Ball Stabia, i gialloblu sono settimi in classifica con 26 punti ed all’andata hanno battuto nettamente Sparandeo e soci e sono reduci dalla vittoria casalinga al tie-break ai danni dell’Olimpica Avellino.

(Fonte: Domenico Birnardo)

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.