Home > Attualità > Comunicati Stampa > Castellammare: Camorra, iscritti al Pdl persone legate ai clan

Castellammare: Camorra, iscritti al Pdl persone legate ai clan

Fli: “dimostra che il pdl, nella lotta alla camorra, fa solo chiacchiere e sceneggiate”. Pochi giorni fa la visita del segretario nazionale Alfano che disse: «Di questo Pdl potete fidarvi». Sicignano (Fli): “ora chieda scusa”.

giovedì 8 marzo 2012, di Comunicato Stampa


CASTELLAMMARE. «Se confermata la vicenda denunciata dal quotidiano Metropolis, circa l’iscrizione al Pdl di Castellammare di persone legate ai clan (ed in particolare la moglie di un boss attualmente pentitosi, dopo aver eseguito molti omicidi ed aver avuto un ruolo apicale) rappresenta un fatto gravissimo, che dimostra che il Pdl sulla lotta alla camorra sa fare solo chiacchiere, passerelle e sceneggiate, ma niente fatti concreti» è quanto sostiene Antonio Sicignano, responsabile legalità del coordinamento Fli della Campania e consigliere comunale nella città delle acque.

«E’ da tempo che noi denunciamo l’infiltrazione nella politica stabiese delle organizzazioni criminali e lo scandalo emergente nel Pdl non ci coglie affatto di sorpresa. Solo alcuni giorni fa il coordinatore nazionale del Pdl, si recò a Castellammare, per l’ennesima passerella sulla lotta alla Mafia, in cui disse “di questo Pdl potete fidarvi”. Bene, ora auspichiamo che quantomeno chieda scusa agli stabiesi per gli errori del suo partito. »

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.