Home > Cronaca > Ottaviano. All’Isis in scena i percorsi enogastronomici

Ottaviano. All’Isis in scena i percorsi enogastronomici

sabato 17 marzo 2012, di La redazione


“La cultura vien Mangiando” è questo il nome dell’iniziativa promossa dall’I.S.I.S. “De’ Medici” di Ottaviano
con la collaborazione di Ammirati Viaggi e Reteuropa, che prevede cinque percorsi enogastronomici di
grande interesse: una serata al mese, ciascuna dedicata alla riscoperta di vecchie tradizioni popolari, dei
prodotti locali e delle prelibatezze del territorio campano abbinati ad esibizioni artistiche che spazieranno
dalla musica lirica al Jazz, dal pianoforte alla chitarra, con la partecipazione di diplomati al Conservatorio di
San Pietro a Maiella e la partecipazione del chitarrista ottavianese Michelino D’Amico. “Una pausa per la
nostra igiene mentale – spiega il Dirigente Scolastico Virgilio Ferrara – l’iniziativa vuol offrire l’opportunità
di rompere il ritmo frenetico della vita, uscire dal frastuono per recuperare la dimensione di umanità
riflessiva”. Il primo appuntamento è stato il 16 dicembre con la serata dedicata a prodotti tipici artigianali,
mentre il prossimo appuntamento è per venerdì 27 gennaio con la mozzarella di Bufala Campana dop
e la pizza della storica pizzeria napoletana “da Michele”, con presentazione della birra “Maneba” di
Nello Marciano e la musica dal vivo del soprano Yuki Sunami. Si proseguirà poi con l’evento molto atteso
dedicato all’olio extravergine, Antonio Ruggiero del ristorante “Fortezza Normanna” di Vairano Patenora
oltre la cena anche un’innovativa mousse al cioccolato a base di olio, il tutto con l’accompagnamento di
musica jazz. Venerdì 30 marzo sarà la volta dell’azienda agrituristica “Le Fontanelle” di Pontelatone che
proporrà le sue specialità oltre che la zeppola di San Giuseppe. La conclusione del calendario culinario-
artistico è affidata al “Giugno Popolare Vesuviano”, il 27 aprile sapori tutti locali e rievocazioni di tradizioni
popolari che molti ricordano con nostalgia, cena con prodotti tipici e i dolci presentati dal famoso
pasticcere Pasquale Marigliano, spettacolo dal vivo affidato a Toni Cosenza e Toni Cercola “Il Gruppo della
Zabatta”.

L’Istituto Alberghiero “De’ Medici”, che da sempre punta su politiche d’insegnamento e formazione
finalizzate a contribuire all’evoluzione culturale, economica e sociale del territorio vesuviano, con questo
ampio calendario apre le porte della scuola per far conoscere le proprie capacità e potenzialità, mettendo
alla prova gli studenti in quello che sarà un domani il futuro lavorativo e proponendo al pubblico un
itinerario alla scoperta della gloriosa tradizione campana.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.