Home > Attualità > Comunicati Stampa > Somma Vesuviana: Monte Somma, ritornano le giornate Fai di primavera

Somma Vesuviana: Monte Somma, ritornano le giornate Fai di primavera

sabato 24 marzo 2012, di Comunicato Stampa


Dopo l’enorme successo ottenuto l’anno scorso riaprono sabato 24 e domenica 25 marzo numerosi e splendidi siti archeologici a Somma Vesuviana, Sant’Anastasia, Pollena Trocchia e Ottaviano.

Ritornano le Giornate FAI di Primavera. Sabato 25 marzo e domenica 26 si terrà la ventesima edizione dell’attesa manifestazione che promuove l’apertura al pubblico di eccezionali monumenti in tutta Italia e, ancora una volta, così come già accaduto l’anno scorso, il FAI-Fondo Ambiente Italia ha accolto positivamente la collaborazione con alcuni enti legati al territorio del Monte Somma. Saranno 670 i luoghi visitabili nell’intera penisola, tra cui a Napoli la splendida Villa Rosebery, la Pontificia Reale Basilica di San Giacomo degli Spagnoli, Palazzo Zevallos Stigliano, le Catacombe di San Gennaro.
Anche i paesi legati al Monte Somma festeggeranno l’arrivo della primavera con le loro bellezze e saranno così visitabili la suggestiva quanto misteriosa Villa Augustea a Somma Vesuviana, il Museo degli Ex voto del Santuario della Madonna dell’Arco a Sant’Anastasia, il Castello Mediceo ad Ottaviano e, infine, a Pollena Trocchia, visitabili saranno il centro storico, Palazzo Pistoiese, la Chiesa della Santissima Annunziata, Villa Caracciolo-Ruoppolo, Villa Gala Trinchera, Villa Cappelli, il sito archeologico termale e i conetti vulcanici.
È salda, dunque, la collaborazione tra le Pro Loco di Somma Vesuviana, Pollena Trocchia e Sant’Anastasia e fruttuoso il legame tra questi tre enti e il FAI, segno dell’inestimabile valore dei beni aperti al pubblico e dell’enorme passione che anima tutte le persone coinvolte.
«Collaboriamo di nuovo con il FAI dopo il successo ottenuto l’anno scorso e siamo davvero felici della fiducia ancora accordataci – ha spiegato entusiasta Franco Mosca, presidente della Pro Loco Somma – Siamo volontari innamorati del luogo in cui viviamo e siamo orgogliosi di poter mostrare tali ricchezze a tutti i visitatori».

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.