Home > Cronaca > San Gennarello. Autocisterne killer, liquami sversato nella vasca di via (...)

San Gennarello. Autocisterne killer, liquami sversato nella vasca di via Sarno

martedì 3 aprile 2012, di Giovanna Salvati


San Gennarello di Ottaviano. Sversano liquami nella vasca cittadina: i cittadini denunciano al sindaco e alla Procura della Repubblica l’intera vicenda. Gente senza scrupoli, sciacalli ambientali, criminali. Li definiscono cosi i residenti di via Sarno i “malviventi” che da giorni giungono sul posto e con grosse autocisterne riversano nella vasca liquidi maleodoranti, il tutto sotto gli occhi di chi impotente sino a ieri oggi ha deciso di denunciare. Una petizione indirizzata al primo cittadino Mario Iervolino, alla Procura della Repubblica di Nola, con oltre ottocento firme raccolte dove il grido disperato dei residenti si fa sempre più duro e triste. “Sversano nella vasca di San Gennarello ubicata lungo via Sarno con grosse autocisterne con le quali, da posizione defilata, riversano nella vasca ogni genere di liquidi, senza che nessuno, nonostante le nostre segnalazioni intervenga – si legge nell’esposto cittadino - la vasca San Gennarello è il terminale di raccolta dell’alveo San Leonardo proveniente dal capoluogo Ottaviano, e sorge in zona urbanizzata, con presenza di numerose abitazioni. In occasione degli sversamenti, i miasmi provenienti dalla vasca (che normalmente non ne produce, se non nei giorni di temperature elevate e di bassa pressione) sono insopportabili. Nella zona si è registrato un incremento delle malattie infettive alle vie respiratorie oltre ad un sensibile aumento della percentuale di ammalati di tumore”. “Chiediamo – spiegano infine i cittadini - un sollecito e deciso intervento delle preposte amministrazioni affinché pongano fine a questo criminale fenomeno di inquinamento della vasca San Gennarello, che si sta consumando a spese della salute dei cittadini residenti, dell’ambiente e del sottosuolo. Chiediamo, inoltre, di procedere ad un’analisi delle sostanze presenti nella vasca onde verificare la presenza di sostanze nocive ed inquinanti e procedere, eventualmente, alla relativa bonifica. Tutto ciò reca danno alla salute della collettività di via Sarno”.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.