Home > Attualità > Comunicati Stampa > Torre Annunziata, Germano "Sfruttiamo le potenzialità della marina di (...)

APPUNTAMENTO DOMENICA 15 APRILE ORE 11,00

Torre Annunziata, Germano "Sfruttiamo le potenzialità della marina di Oplonti"

"La valorizzazione della Risorsa mare sotto tutti gli aspetti produttivi, ambientali, turistici e culturali - afferma Catello Germano - è il volano di cui possono giovarsi gli altri siti culturali cittadini, in particolare Oplontis che, stretto tra Pompei ed Ercolano, può ritrovare nel Mare un alleato prezioso per il definitivo decollo turistico".

domenica 15 aprile 2012, di Comunicato Stampa


Una location particolare, insolita per un incontro politico: una tonnara. E non una qualsiasi, ma l’ultima di una flotta che contava oltre 10 motonavi, ormai in disarmo, che negli anni scorsi hanno solcato il Mediterraneo e sono state il vanto della marineria di torre Annunziata.

Per discutere di questo e delle problematiche della vita di tutti i giorni degli operatori del mare, domenica 15 aprile, alle ore 11, a bordo della motonave "Filomena prima", ormeggiata nei pressi della Guardia Costiera, si terrà un incontro promosso da Catello Germano, candidato al Consiglio Comunale nella lista Progressisti e Democratici, con la presenza del Sindaco Giosuè Starita.

Una nuova legge nazionale sul sistema pesca ha purtroppo decimato l’intera flotta delle tonnare torresi con una perdita di circa 150 posti di lavoro, che equivalgono ad altrettanti capifamiglia ormai privi di reddito. Il tema Mare è stato posto dal Sindaco Starita e dall’intera coalizione ai primi posti del programma di governo.

"La valorizzazione della Risorsa mare sotto tutti gli aspetti produttivi, ambientali, turistici e culturali - afferma Catello Germano - è il volano di cui possono giovarsi gli altri siti culturali cittadini, in particolare Oplontis che, stretto tra Pompei ed Ercolano, può ritrovare nel Mare un alleato prezioso per il definitivo decollo turistico. Esperienze già portate avanti dalle associazioni torresi come Scuolamare e GiraOplonti Mare hanno ricevuto favorevolissimi consensi e messo in luce le potenzialità della Marina di Oplonti, a partire dal monumento naturale, ricco di storia e fascino, che è lo Scoglio di Rovigliano".

Nel corso della mattinata, a partire dalle ore 10, sarà possibile fare visita guidata alla nave. Verranno inoltre fornite nozioni sulle moderne e antiche tecniche di pesca ai tonni e verrà attivato anche un mini laboratorio dei nodi per bambini e adulti curato dai pescatori presenti.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.