Home > Attualità > Comunicati Stampa > Per Futuro e Libertà dal PUC il riscatto di Sant’Anastasia

19 APRILE 2012 ORE 18.30

Per Futuro e Libertà dal PUC il riscatto di Sant’Anastasia

Il Piano Urbanistico Comunale è il pilastro della crescita di una comunità, esso rappresenta lo scheletro sul quale costruire il paese del futuro non semplicemente da un punto di vista edilizio!

lunedì 16 aprile 2012, di Comunicato Stampa


Attorno il P.U.C. ruotano le possibilità di riscatto e integrazione sociale delle periferie, lo sviluppo economico e commerciale di un paese che, come S. Anastasia, è potenzialmente molto fertile per una crescita sia artigianale, sia commerciale ma sopratutto industriale.

Partendo da tali presupposti e dopo un lungo lavoro di analisi del piano urbanistico presentato dall’attuale giunta comunale, il giorno 19 aprile 2012 alle ore 18.30 presso la sala consiliare del comune di S. Anastasia la sezione locale di Futuro e Libertà per l’Italia ha fissato un incontro pubblico con la cittadinanza per discutere e fare il punto su quanto analizzato e per dare nuove idee per lo sviluppo e la crescita del nostro amato Paese.

L’incontro introdotto dal presidente della sezione Giacomo Pietropaolo, seguirà con gli interventi di Carla Marciano (responsabile delle pari opportunità) ed Alfonso Di Fraia (presidente del gruppo giovanile del partito), dell’ Arch. Sergio Virz (assessore all’urbanistica del comune di Volla) ,di Alfonso Gifuni (vicepresidente provinciale di FLI), concluderà l’incontro l’On. Luigi Muro (presidente regionale FLI).

La cittadinanza tutta, e tutti i partiti politici presenti sul territorio sono vivamente invitati a partecipare!

comunicato stampa
Il portavoce FLI S.Anastasia Angelo Terracciano

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.