Home > Attualità > Nola: "Salumiere 2012", Musica, Questua e tante iniziative ...

FESTA DEI GIGLI GIUGNO 2012

Nola: "Salumiere 2012", Musica, Questua e tante iniziative ...

Presentate le canzoni che accompagneranno la ballata dell’obelisco e cioè: L’alzata: Infinita (da Nola a Nassiriya); La girata: L’applauso ed una novità ideata dal maestro Felice Forino: Generale Style. Ed ancora, il midley con ben 6 brani inediti. “Questua” allietata dalla partecipazione de "I Parià" e del comico Tommaso Romano. Grande partecipazione degli amici invitati.

venerdì 4 maggio 2012, di Mauro Romano


I maestri di festa del “Giglio del Salumiere 2012” – il geom. Paolino Napolitano e gentile consorte Celestina Adrianopoli, i figli Antonio, Daniele e Anna Concetta – con la paranza Ft, Felice Forino e la sua Band, Gaetano Gegnoso (babbà) e Paolino Di Somma, lo scorso 12 aprile, in Nola alla via Ottaviano Augusto nei pressi della Statua del Santo Vescovo Paolino, hanno presentato le canzoni che accompagneranno la ballata dell’obelisco e cioè: L’alzata: Infinita (da Nola a Nassiriya); La girata: L’applauso ed una novità ideata dal maestro Felice Forino: Generale Style. Ed ancora, il midley con ben 6 brani inediti.

Nell’occasione un commosso pensiero è stato rivolto la cara signora Rosa Santaniello, scomparsa poche settimane prima. Al riguardo i maestri di festa ci hanno tenuto a precisare: "Subito dopo l’evento drammatico riguardanti la cara Zia Rosa, avevamo pensato di svolgere la manifestazione in un altro luogo.

Ma poi, in accordo con gli abitanti del posto abbiamo deciso di proseguire nella piazzetta antistante la statua di San Paolino ritenendo che questa potesse essere la giusta risposta a certi eventi di violenza che si sono verificati in Città, in special modo quello di ‘Zi Rosa che ci riguarda da vicino".

Il sabato successivo (14 aprile) l’evento si è replicato al teatro ‘Umberto’ presentato eccezionalmente dal maggiore Antonio Grilletto, addetto al project, manager e comunicazione dei festeggiamenti. Il programma della giornata comprendeva: ore 16.00 partenza dalla statua del Santo Vescovo; ore 17.30 presentazione delle canzoni al teatro ‘Umberto’, anziché in Piazza Duomo, per le cattive condizioni atmosferiche; ore 20.00 ricevimento “Questua” presso Villa Minieri Eventi con la partecipazione de "I Parià" e del comico Tommaso Romano, con grande partecipazione degli amici invitati.

Il Presidente Onorario, il vicesindaco Enzo De Lucia, presente alle varie fasi, ci ha tenuto a fare ed a ricevere i complimenti insieme ai maestri di festa ed ai loro collaboratori per il modo perfetto con cui stanno curando gli innumerevoli momenti che l’allestimento di un giglio comporta. Lo stesso si può dire del presidente del comitato d’onore l’arch. consigliere comunale, Pasquale Petillo e dei presidenti dei festeggiamenti, i coniugi Olimpia Adrianopoli e Vincenzo Iovino, sempre in prima fila per questo evento di grande spessore.

L’assessore Enzo De Lucia ci ha tenuto a precisare: “Sono molto soddisfatto di far parte di questa grande famiglia che onora la ‘Festa dei Gigli’ perché riscontro in ogni occasione che le cose vengono organizzate in modo perfetto ed in grande stile. Anche quest’anno ricopro il ruolo di presidente onorario e ciò mi conforta perché faccio parte integrante della grande kermesse bruniana che unisce in modo particolare.

Ringrazio i maestri di festa e tutti coloro che stanno facendo cose egregie, sposando le consuetudini dell’organizzazione di un giglio ad avvenimenti artistici culturali in beneficenza. Quest’ultima idea non fa altro che aumentare i pregi perché si riversa in modo concreto a favore di chi ha bisogno di contributi per alleviare le sofferenze e, forse, salvare anche vite umane”.

GIGLIO DEl SALUMIERE 2012

Del Giglio del salumiere è firmataria la sig.ra Michelina Mauro. Presidente onorario il Vicesindaco Assessore ai Lavori Pubbici ed Edilizia Scolastica, nonché Delegato per la frazione di Polvica, Enzo De Lucia, mentre il presidente del comitato d’onore è l’arch. consigliere comunale, Pasquale Petillo. Presidenti dei festeggiamenti i coniugi Olimpia Adrianopoli e Vincenzo Iovino. Maggiore Antonio Grilletto, addetto al project, manager e comunicazione dei festeggiamenti.

Per la ‘cullata’ è stata scelta la paranza ‘Fantastic team’ di Vincenzo Scala, mentre la direzione artistica è affidata a Nico P. Band, ‘Art Director’. La divisione musicale sarà curata da Felice Forino per i cantanti Paolino Di Somma e Gaetano Gegnoso, detto ‘babà’, i quali si esibiranno sui testi ideati da ‘Agglomerato Zero’ ed amici della famiglia Napolitano, Antonio Trinchese, Luigi D’Avanzo, Iolanda Adrianopoli e Mauro Romano. Tecnico Audio ‘Curcio’. Il book fotografico e cinematografico sarà curato dalla ‘Digital Foto Fusco’ con sede in Piazza Duomo.

Il costruttore, Bottega d’Arte ‘Gruppo N.A.L.’ eseguirà l’obelisco sul progetto diramato dal geom. Daniele Napolitano e dall’artista cav. Nandù Napolitano.

La famiglia Napolitano, ha ripresentato la richiesta di assegnazione del ‘Giglio’ a distanza di venticinque anni dall’ultima attribuzione ottenuta, Ortolano 1987, allora, dal caro defunto sig. Antonio, papà del geom. Paolino. La ricorrenza vuol essere intesa come un ‘Voto’ al Santo.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.