Home > Politica > A Volla i Giovani Democratici riciclano fac simile e manifesti

A Volla i Giovani Democratici riciclano fac simile e manifesti

venerdì 11 maggio 2012


Evitare sprechi di carta e che la città resti imbrattata. Ragion per cui i Giovani Democratici di Volla hanno deciso di recuperare dalle sezioni e dai comitati tutto il materiale elettorale rimasto inutilizzato. “Volla in queste settimane di campagna elettorale è stata travolta da un uragano di brochure, fac-simile, bigliettini e manifesti”, spiega Claudio Minichino, promotore del progetto, “E come ogni uragano, anche questo ha provocato dei danni, bisogna ripulire strade e cassette postali. Chili di carta hanno invaso le nostre strade e, data la percentuale di raccolta differenziata molto bassa a Volla, i Giovani Democratici hanno ritenuto opportuno restituire, almeno in parte, il danno procurato alla natura e ai cittadini”. I GD di Volla, infatti, si faranno carico di recuperare tutto il materiale elettorale inutilizzato dai Comitati elettorali, dai candidati al consiglio comunale, e dai cittadini, istituendo un punto di raccolta. Poi tutto sarà consegnato ad punto di riciclaggio per il recupero. “Tutto questo”, conclude la nota dei Gd, “per dimostrare che, quando i cittadini lo vogliono, possono diminuire l’impatto ambientale delle attività dell’uomo. Se otterremo dei compensi per la carta raccolta il denaro sarà devoluto in beneficenza “con modalità trasparenti e pubbliche, per la salvaguardia dell’ambiente.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.