Home > Politica > S.Anastasia, Il sindaco: "Ecco cosa volevano i consiglieri passati in (...)

S.Anastasia, Il sindaco: "Ecco cosa volevano i consiglieri passati in minoranza" (VIDEO)

venerdì 11 maggio 2012


Nelle immagine riprese da Sant’Anastasia Oggi l’intervento del sindaco Carmine Esposito al consiglio comunale di ieri. Parole dure, che riguardano tutta l’opposizione, ma in modo particolare i consiglieri Giorgio De Filippo, Anna Rita De Simone e Rossella Ciccarelli.

Messaggi

  • Il sindaco racconta fatti noti già a tutti. La Ciccarelli ha il problema del suocero. Ora l’area Giangugliemo è definitivamente sequestrata. De Filippo ha avuto grane giudiziarie, e voleva che il sindaco lo toglieva dalle grane! La De Simone pretendeva il fratello Franco, ortopedico, assessore ai lavori pubblici al posto di Graziani! Ma dove mai?! Questi i grandi ideali che hanno portato alla rottura.

    • Il sindaco si è fatto parecchi nemici anche per cose in cui non c’entra nulla. L’area Giangugliemo se ben ricordo è stata sequestrata durante l’amministrazione Iervolino, quando era comandante Luigi Maiello. Allora si aprlava di rifiuti tossici e altro. Noi anastasiani non abbiamo mai saputo tutta la verità su questo flagello. La procura è andata avanti e andrà avanti anche se cambiano dieci sindaci! E’ inutile che Gianguglielmo fa candidare nipoti cugini e nuore! Lo stesso è per l’occupazione abusiva del palazzo tortora Braida. Se viene un commissario,vengono sgomberati più velocemente che dal sindaco, chissà se il signor Tecnocosa lo capisce questo! I concessionari del mercato, che NON pagano l’occupazione, stanno su un’area privata, lo capiscono questo? Se il privato li vuole cacciare, oppure gli quintuplica l’affitto, è affar suo non del comune. L’area del parcheggio nel mercato, a noi cittadini serve!!! Loro sono gentili ospiti gratis, ma che vogliono??

    • E’ però bisogna chiedersi perché il fratello ortopedico della consigliera serviva a lei come assessore all’urbanistica. Forse ci sono dei problemucci in sospeso??

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.