Home > Attualità > Comunicati Stampa > La ‘Città della Scienza’ ospita l’Angelo che imparò a volare

La ‘Città della Scienza’ ospita l’Angelo che imparò a volare

Il 15 maggio la Fondazione IDIS-Città della Scienza alle ore 15.00, ospiterà l’autrice del libro Anna Verlezza.

venerdì 11 maggio 2012, di Comunicato Stampa


Nell’immaginario collettivo gli angeli sono esseri spirituali che assistono l’uomo nel corso della sua vita. Il nostro “Angelo”, in questo caso, è un bambino.

Il libro nasce dalla storia vera di Francesco Pio Martinisi e di sua nonna che nel 2009 persero la vita all’interno di una camera iperbarica del centro medico di Lauderdale by the sea, l’Ocean hyperbaric oxygen neurologic in Florida.

Scritto a mò di filastrocca per bambini, con tono semiserio il libro ripercorre alcune tappe della storia di Francesco Pio e della nonna Enza: storia di un legame fortissimo, di un amore che va oltre le cose materiali.

Nella parte finale presenta una sezione didattica per bambini dagli 8 ai10 anni.

Il ricavato del libro sarà interamente devoluto a favore del Progetto “Il Sorriso di Frio”, che sostiene le attività dell’Associazione Melagrana, in particolare le attività del Service Bus e della Fattoria Sociale “MELAGRANA”, che sta sorgendo a Dugenta (BN), in cui saranno attivati laboratori speciali per persone diversamente abili per il loro inserimento nel mondo del lavoro.

Per ulteriori informazioni visita la pagina ufficiale di facebook:

https://www.facebook.com/groups/189030551184285/

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.