Home > Musica > Da Capri ad Ottaviano, il tormentone estivo arriva in città in occasione (...)

Da Capri ad Ottaviano, il tormentone estivo arriva in città in occasione della 13esima Sagra di San Giovanni

giovedì 17 maggio 2012, di Giovanna Salvati


Ottaviano. Inneggia ai principi di spensieratezza “contro chi mente” e premia “l’indifferenza ed il menefreghismo” e soprattutto consiglia il sano e puro“divertimento”. Insomma, quel pizzico di dose giornaliera contro il tram tram quotidiano a cui tutti siamo costretti a vivere. Una giornata di lavoro troppo pesante? Voglia di evadere e farlo senza curarsi del giudizio altrui? Ebbene il gruppo caprese Quisisona ha l’antidoto giusto. Un brano coinvolgente, dal ritmo caliente e soprattutto dal facile ritornello rimbomba nelle discoteche, nei bar, e in ogni dove ormai da giorni, il tutto battendo i guiness delle classifiche, udite udite, nazionali. Ebbene da Capri il gruppo partenopeo è arrivato all’ottavo posto nella classifica iTunes, sezione pop, quattordicesimo posto nella classifica generale ed il suo titolo “Amma Parià” compare tra i cavalli di battaglia come Madonna e Modà, tra Tiziano Ferro e Adele. Si preannuncia cosi ad essere una delle hit dell’estate 2012 costruita principalmente sull’entusiasmo e sulla lungimiranza dei fan. Il tutto è frutto di un lavoro svolto sul web e sui social network. I primi risultati,infatti, si sono visti infatti su youtube con bel 50 mila visite in un paio di settimane, con contatti non solo da Napoli, ma dal resto del mondo. Le note sono quelle giuste ma il testo è la vera punta di diamante. Smaliziato, ironico e spiritoso, è davvero coinvolgente e sprizza allegria al solo ascolto. Le parole sono facilmente canticchiabili seppur in dialetto napoletano ed il tormentone è ormai assicurato. Ed infine a completare l’opera persino una facile e simpatica coreografia alla portata di tutti. Porta la firma del gruppo dei I Quisisona: sette veri musicisti capresi che hanno già suonato con star internazionali del calibro di Michael Bublè, Byoncé, Cristian De Sica e Zucchero. La loro presenza, inoltre, in varie trasmissioni in prima serata ne decretano lo spessore artistico. E allora non resta che alzare il volume dello stereo e far partire il coro “Amma paria’”. Un ottimo antidoto e soprattutto antistress, una formula per dare un calcio ai cattivi pensieri e ai troppi problemi. Una colonna sonora , in anteprima ed esclusiva, approderà in concerto il prossimo 23 giugno a partire dalle ore 23,00 in piazza San Giovanni in occasione della 13esima edizione della Sagra e soprattutto del Festival canoro dei piccoli talenti del Cantabimbo organizzata dall’Associazione rionale "Incontriamoci e facciamo festa". Un appuntamento immancabile: e allora avete tempo sino al 23 giugno per imparare i passi e pariare, cliccate il link e buon divertimento.

http://www.youtube.com/watch?v=kNj0s7AEKs0

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.