Home > Attualità > Comunicati Stampa > Lo Sporting Nola fa sua la stracittadina col Real

Campionato di calcio 1a categoria

Lo Sporting Nola fa sua la stracittadina col Real

Derby vero ed esaltante allo “Sporting Club” di Nola dove le due squadre seppur con aspettative diverse si sono affronate dando vita ad una partita unica e ricca d’emozioni.

domenica 20 maggio 2012, di Comunicato Stampa


NOLA –

Nei primi minuti di gioco le squadre si studiano ed al quarto d’ora passano al contrattacco; lo Sporting sfiora il vantaggio con Pellecchia e Di Napoli ma al 20’ arriva il gol degli ospiti grazie a Ranavolo che sfrutta una indecisione della retroguardia e supera Mazzone piazzando la palla sul palo più lontano.

La reazione dello Sporting non si fa attendere ed Esposito dopo due minuti colpisce la traversa con un tiro dal limite. La partita si abbelisce ma latita di conclusioni pericolose, con lo Sporting che spinge per riacciuffare il pari; pareggio che arriva sul gong grazie a Iazzetta che sfrutta una respinta su tiro a botta sicura di Pellecchia ed insacca il gol del pari.

Nella ripresa dopo un occasione per gli ospiti lo Sporting trova il vantaggio grazie a Pellecchia che di testa supera De Martino su assist di Gonippo.

La gara col passare dei minuti offre sporadiche emozioni; il caldo la fa da padrona ed il ritmo alto tenuto da entrambe lascia spazio a improvvise azioni pericolose; lo Sporting sciupa due nitide palle gol con Ruoppo M. e Caccavale prima di mettere il sigillo con Iazzetta che dalla distanza riesce a sfruttare una affannosa respinta della difesa ospite ed a superare il portiere.

Ultimo sussulto nei minuti finali lo regala De Riggi del Real Nola che supera Mazzone in uscita con un lob ma è rapido Ruoppo M. a togliere la palla prima che oltrepassasse la linea e lasciando che il risultato finale invariato.

Lo Sporting raggiunge con matematica certezza i Play-Off conquistando l’ottava vittoria consecutiva; per il Real Nola sconfitta indolore anche se manca ancora un punto per festeggiare una salvezza ad oggi meritata nonostante la sconfitta nel derby.

SPORTING NOLA – REAL NOLA 3 – 1
(parziale 1° tempo 1-1)

SPORTING NOLA: Mazzone, Pastore, Ruoppo M., Iazzetta, Gonippo, Ruoppo F., Marotta (al 43’p.t. Caccavale), Santaniello (al 40s.t. Liguori), Di Napoli (al 25’s.t. La Marca), Esposito, Pellecchia.
A DISPOSIZIONE: Castaldo, De Pascali, Napolitano, Zoppino.
ALLENATORE: Latella

REAL NOLA: De Martino, Celoro, De Cristofaro, Piatti (al 26’s.t. Pierno), Riccardi, Iasevoli (al 35’s.t. Iorio), Ranavolo (al 1’s.t. Bussone), Ruggiero, De Riggi, Soave, Chiricolo
A DISPOSIZIONE: Vecchione, Simonetti, Di Somma, De Sena.
ALLENATORE: Muto

ARBITRO: Sepe di Frattamaggiore

MARCATORI: 20’p.t. Ranavolo (RN), 45’p.t. e 35’s.t. Iazzetta (SN), al 3’s.t. Pellecchia (SN)

Autore/Fonte: Gaetano Ruoppo

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.