Home > Politica > Amministrative in Campania, clamoroso flop del Pdl, bene Pd e (...)

Amministrative in Campania, clamoroso flop del Pdl, bene Pd e moderati

lunedì 21 maggio 2012, di La redazione


Le elezioni amministrative consegnano ai vertici politici regionali un centrodestra a brandelli. A Volla Angelo Guadagno sostenuto dal Partito democratico, Italia dei Valori, Sinistra Ecologia Libertà e dalla lista civica Verso il Futuro ha conquistato la poltrona di primo cittadino ha raccolto il 62,48% dei consensi. A farne le spese il sindaco uscente Salvatore Ricci, sostenuto da Pdl, Udeur e Noi Sud, che ha raccolto solo il 35,51%. Riconfermato a San Giorgio a Cremano il primo cittadino uscente Giorgiano. Il sindaco, sostenuto da una coalizione di centrosinistra, ha raccolto il 55,5% di voti. Anche a Cardito il centrosinistra porta in Municipio Giuseppe Cirillo, che sfiora il 59 per cento. Dopo le polemiche di queste ultime settimane anche Acerra si affida al centro sinistra. Raffaele Lettieri l’ha spuntata col 51.8 per cento. Idem a Nocera inferiore, dove Manlio Torquato (centro) , arriva al 63.2. Dunque una sonora scoppola è piovuta sul groppone del centrodestra nonostante il governo regionale "amico" e nonostante una giunta provinciale, quella napoletana, affidata al rais del Pdl Luigi Cesaro.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.