Home > Politica > S.Anastasia. Clima intimidatorio, consiglieri dal prefetto

S.Anastasia. Clima intimidatorio, consiglieri dal prefetto

domenica 27 maggio 2012, di Gabriella Bellini


Minacce, denunce aggressioni verbali, non potevano passare inosservate soprattutto dopo l’esposto che la minoranza aveva fatto qualche settimana fa. Ieri mattina gli otto consiglieri comunali dell’opposizione (Paolo Esposito, Giorgio De Filippo, Giovanni barone, Franco Casagrande, Raffaele Coccia, Eduardo Pone, Anna Rita De Simone e Rossella Ciccarelli) sono stati convocati in prefettura ed hanno incontrato il viceprefetto Via. “Siamo stati ascoltati sugli episodi degli ultimi mesi”, spiegano i consiglieri, “in particolare sull’ultimo consiglio comunale. Sulle dichiarazioni del sindaco Carmine Esposito e il clima intimidatorio che si è generato di conseguenza al Comune. Il viceprefetto è apparso molto colpito da quanto gli abbiamo esposto e ci ha chiesto documentazione materiale. Gli porteremo video e audio così potrà capire ciò che accade nella nostra città”. Le infuocate dichiarazioni fatte da Esposito nel corso dell’ultimo consiglio comunale del 10 maggio contro Giorgio De Filippo, Anna Rita De Simone e Rossella Ciccarelli sono diventate oggetto di una denuncia presentata dai tre politici alla Procura di Nola l’altra mattina. Un altro, l’ennesimo, esposto che ha il sindaco come protagonista. I consiglieri non solo lo hanno denunciato, ma hanno anche provveduto a presentare una richiesta di risarcimento danni.

METROPOLIS DEL 26 MAGGIO

Messaggi

  • Tutto giusto, però vorremmo sapere da questi gigli puri e delicati cosa pensano di fare a proposito dell’area Gianguglielmo, di proprietà del suocero della Ciccarelli. L’area è passata alla proprietà comunale, con tutti il suo contenuto di prelibatezze. La bonifica avverrà a spese dei cittadini, o la Ciccarelli intende promuovere un’opera di rimozione del pericolo a spese del proprietario? Fatti, non parole. Anche perché abbiamo paura. Non del sindaco, ma dei rifiuti tossici.

    • io vorrei sapere quale materiale portano al Prefetto... Le sfuriate contro i dipendenti vanno più che bene, anzi sono ancora morbide rispetto al loro essere superficiali e inefficienti; le dichiarazioni contro i Consiglieri comunali ben vengano, perchè la gente deve sapere per quali futili motivi si andrà a votare!! Perchè i consiglieri non ci spiegano su quali atti o decisioni si sono trovati in disaccordo con la maggioranza??? ...eppure hanno votato tutte le delibere, finchè sono stati in maggioranza!! Strano, davvero strano. Ma il Prefetto non è stupido, e la gente sa fare le sue valutazioni, per fortuna!

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.