Home > Attualità > Comunicati Stampa > Saviano, la giunta rinuncia ai compensi

ASSEGNATE LE CARICHE POLITICHE

Saviano, la giunta rinuncia ai compensi

mercoledì 30 maggio 2012, di Comunicato Stampa


SAVIANO – Con l’esame delle condizioni di eleggibilità e convalida dei Consiglieri eletti e del Sindaco, entra nel pieno delle funzioni il nuovo Consiglio Comunale.

Nel corso della prima seduta, celebrata nella serata di ieri (martedì 29 maggio) si è proceduto anche alla elezione del Presidente e vice Presidente del Consiglio; al giuramento del Sindaco; alla comunicazione al Consiglio dei componenti della Giunta Comunale e all’approvazione della proposta degli indirizzi generali di Governo. Q

uindi la nomina della Commissione elettorale e delle Commissioni consiliari. La delibera di convalida è stata votata all’unanimità dai presenti.

La sorpresa arriva con l’elezione del Presidente del Consiglio che la maggioranza, guidata dal Sindaco Sommese, cede all’opposizione, nella persona del giovane Felice Ambrosino eletto nella lista “Saviano sei Tu” con circa 1000 voti di preferenza.

<>.

Felice Ambrosino è stato eletto Presidente del Consiglio Comunale all’unanimità da maggioranza e opposizione, così’ come il Vice Presidente Gregorio Corcione (lista Insieme per Saviano). Quindi la comunicazione al Consiglio dei componenti della Giunta Comunale e l’approvazione della proposta degli indirizzi generali di Governo.

Questa la Giunta Comunale con le rispettive deleghe assegnate dal Sindaco: dott. Francesco IOVINO, Vice Sindaco con delega in materia di Finanze, Bilancio e Programmazione, Cultura, Contenzioso e Avvocatura;
sig. Pasquale SOMMESE, con delega in materia di Lavori Pubblici, Edilizia Pubblica e Privata; sig. Angelo TUFANO, con delega in materia di Urbanistica, Viabilità, Verde Pubblico e Arredo Urbano; sig. Michele CACCAVALE, con delega in materia di Pubblica Istruzione ed Edilizia Scolastica; sig. Francesco FERRARA,con delega in materia di Sport, Gestione Impiantistica Sportiva, Carnevale.

Infine la nomina della Commissione elettorale e delle Commissioni Consiliari permanenti.

Intanto il Governo cittadino applica la Spending review: il Sindaco Sommese e gli Assessori comunali rinunciano infatti alla indennità di carica che garantirà all’ente un risparmio di circa 60mila euro all’anno. Anche il neo Presidente del Consiglio Comunale Felice Ambrosino, nel ringraziare per la fiducia accordata, ha dichiarato di rinunciare alla indennità di carica.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.