Home > Cronaca > Ottaviano. All’Isis dei Medici in scena l’intercultura con il progetto (...)

Ottaviano. All’Isis dei Medici in scena l’intercultura con il progetto Coemenius

martedì 5 giugno 2012, di Giovanna Salvati


Ottaviano. Ancora un altro progetto per l’Istituto “Luigi De Medici” di Ottaviano che dal 1998 è impegnato nel coordinamento e nella realizzazione di progetti europei tra i quali “Leonardo e Comenius”. Un esercito di professionisti coordinato dal Dirigente Scolastico prof. Virginio Ferrara, la coordinatrice la prof. Carmela Coppola, in simbiosi con i docenti e gli alunni dell’istituto hanno cosi dato vita al partenariato Comenius multilaterale dal titolo “Retracing miths between magic and reality throught culture and tradition”. Il progetto h avisto i giovane gemellarsi con le scuole di più nazioni dalla Polonia alla Romania, la Turchia, Bulgaria, realtà diverse a confronto che senza esitare hanno messo in campo un vero e proprio percorso fatto di storia, tradizioni, miti e leggende. Un viaggio nella cultura, unico leitmotiv dove le canzoni, le danze, i giochi e i costumi hanno creato una straordinaria armonia che dalla ricerca ha generato un vero e proprio imput di conoscenza. Tutte le scuole che hanno aderito all’iniziativa hanno poi creato un sito web, una piattaforma, piazza virtuale dove step dopo step attraverso la lingua sono stati veicolati i prodotti realizzati. Inoltre il progetto è stato realizzato attraverso cinque incontri con la partecipazione di tutti i paesi coinvolti grazie ai collegamenti telematici, il tutto suggellato dalla testimonianza diretta di gruppi di alunni che lo scorso 25 Aprile hanno partecipato al meeting tenutosi in Turchia a Osemis- Izmir. In questi giorni invece, sino al 10 giugno ci sarà uno step di verifica per valutare la cadenza scolastica sui ragazzi. Per tutti i curiosi il prodotto di queste giovani allievi è visitabile sul sito internet: www.emedicicomenius.altervista.org

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.