Home > Cronaca > Ponticelli. La Crisi della Circumvesuviana e la Mobilita’ Negata

Ponticelli. La Crisi della Circumvesuviana e la Mobilita’ Negata

martedì 5 giugno 2012, di La redazione


Il ruolo delle amministrazioni locali in difesa del Diritto alla Mobilità
La situazione in cui versa la vesuviana è ormai sotto gli occhi di tutti,
una fase di crisi stagnante che nonostante gli annunci istituzionali di
risorse finanziare a disposizione non vede nessun miglioramento,
LA PERIFERIA E’ SEMPRE PIÙ LONTANA DAL CENTRO
I cittadini stanchi di sentire proclami e annunci si interrogano sul da farsi
chiamando le amministrazioni comunali a un’assunzione di responsabilità
in difesa del diritto allo sviluppo e crescita del proprio territorio,
un viaggio che inizia dal quartiere Ponticelli periferia orientale di Napoli

I CITTADINI DI PONTICELLI ne discutono Giovedì 7 Giugno ore 18,30 nel salone della casa del Popolo di Ponticelli ( corso ponticelli, 26 ) in incontro pubblico a cui parteciperà:
ANNA DONATI, assessore alla mobilità del comune di Napoli
ENZO CINIGLIO , coordinatore del gruppo “No ai tagli dei treni della circumvesuviana “
Modera : Giovanni Sorrentino,redazione L’inchiESTanapoli ( giornale on_line napoli EST)

Saranno presenti COSIMO BARBATO (segr. Regionale CGIL Trasporti)
LUCA DEL PRETE ( Delegato ORSA circum.)

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.