Home > Attualità > Comunicati Stampa > Il Rischio Idrogeologico e sismico alle falde del Somma Vesuvio

Geologi a confronto a Somma Vesuviana (NA)

Il Rischio Idrogeologico e sismico alle falde del Somma Vesuvio

Interverranno : Ferdinando Allocca – Sindaco di Somma Vesuviana Giuseppe Rolandi – Università Federico II di Napoli Giuseppe Doronzo – Segretario Geologi Campania Stefano Sorvino – Segretario Generale Autorità di Bacino Campania Sud.

venerdì 15 giugno 2012, di Comunicato Stampa


Geologi a confronto a Somma Vesuviana su un tema delicato : “Il Rischio Idrogeologico e Sismico alle falde del Somma Vesuvio”.

La conferenza , organizzata dal Comune di Somma Vesuviana , con i patrocini morali dell’Ordine dei Geologi della Campania e del Dipartimento Scienze della Terra dell’Università Federico II di Napoli , si svolgerà domani, Venerdì 15 Giugno alle ore 17 e 30 presso la Sala Consiliare sita all’interno del Palazzo del Comune.

Interverranno tra gli altri Ferdinando Allocca , Sindaco di Somma Vesuviana , Giuseppe Rolandi , Responsabile Scientifico , Unità di Protezione Civile del Dipartimento di Scienze della Terra dell’Università Federico II di Napoli, Orazio

Colucci dell’Università Federico II di Napoli , Giuseppe Doronzo , Segretario dell’Ordine dei Geologi della Campania , Stefano Sorvino , Segretario Generale dell’Autorità di Bacino Campania Sud , Lello D’Avino , Assessore Protezione Civile del Comune di Somma Vesuviana

Per Interviste :
Giuseppe Doronzo – Segretario Ordine Geologi Campania –
Prof. Giuseppe Rolandi : Ordinario di Vulcanologia presso il Dipartimento di Scienze della Terra dell’Università Federico II di Napoli v
Geol Orazio Colucci . membro commissione Prot. Civile Ordine Geologi Campania tel.

Giuseppe Ragosta Addetto Stampa

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.