Home > Appuntamenti > A Somma Vesuviana in scena "Mpriesteme A Muglierate"

A Somma Vesuviana in scena "Mpriesteme A Muglierate"

lunedì 2 luglio 2012


Somma Vesuviana - Tanto divertimento, professionalità, comicità, simpatia, espressività e passione. Su queste basi si è fondato lo svolgersi della commedia recitata dalla compagnia Summa Villa, lo scorso 22 giugno presso la scuola elementare del Casamale a Somma Vesuviana in provincia di Napoli, che ha portato in scena con sapiente maestria l’opera napoletana "Mpriesteme A Muglierate", con la regia di Maria Acanfora, sceneggiatura della compagnia Summa Villa e trucco e parrucco di “Tony&Sal”. Un chiaro omaggio al vecchio adagio dialettale: “Se i prestiti fossero buoni, ognuno se ’mprestasse ’a mugliera!”. La commedia si è svolta in tre atti raccontando la storia di Camillo (Dott. Gennaro Sodano) che sotto consiglio del proprio medico si trasferisce in una casa di montagna insieme alla moglie Lucia (Marcella Sgambella) e alle due figlie Caterina ed Esterina (Ilia Auriemma e Giovanna Angelillo) allo scopo di curare un esaurimento nervoso. Il poveretto però, non riesce a rilassarsi tra le figlie che litigano di continuo per accaparrarsi l’amore dell’uomo del paese (Armando Rufolo) , una moglie dura e conservatrice e il vecchio amico Alberto (Saverio Lo Sapio) che rimane come ospite in casa di Camillo insieme alla moglie Ida (Chiara Auriemma). In particolare, Alberto, è quello che gli crea più problemi, pieno di debiti e con gli usurai alle calcagna, arriva a chiedere in “prestito” all’amico addirittura la moglie per portare avanti una bugia raccontata tanti anni prima a suo zio Fred ( Ferdinando Cantone). "Grande serata, grande spettacolo, grande armonia, grande successo di pubblico." ha dichiarato la regista Maria Acanfora con entusiasmo " Tutti i personaggi sono stati interpretati nel giusto ruolo e sono davvero molto soddisfatta e fiera dei miei attori!" Lo spettacolo, che si è tenuto nell’ambito della III Edizione della rassegna teatrale Città di Somma Vesuviana – Premio Biagio Auricchio, ha riscosso un grande favore di pubblico.

Sonia Sodano

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.