Home > Attualità > Prc: "Sindaco per organizzare il Festival dei Talenti hai speso 17mila euro (...)

Prc: "Sindaco per organizzare il Festival dei Talenti hai speso 17mila euro destinati a commercio e artigianato, dimettiti"

venerdì 13 luglio 2012


Dal CIRCOLO DI RIFONDAZIONE COMUNISTA “NELLO LAURENTI” DI SANT’ANASTASIA riceviamo una lettera che pubblichiamo di seguito.

Realizzare iniziative culturali come il Festival dei Giovani Talenti Premio Città di Sant’Anastasia è attività socialmente e culturalmente rilevante e ci trova pienamente consenzienti. Inserirla fra gli eventi da curare e riproporre negli anni avvenire è sensato e da pregio alla nostra comunità. L’aspetto che meraviglia, però, e lascia sconcertati è la volontà vera di una amministrazione di destra priva di un orizzonte futuro e che lascia tutto al caso, al momento, alle sollecitazioni compulsive. Infatti abbiamo esaminato la delibera di Giunta Comunale n° 202 del 3 luglio 2012 con la quale si individuano i fondi per organizzare il II° Festival Giovani Talenti Premio Città di Sant’Anastasia. Ebbene, è apparso evidente che sul capitolo di bilancio 1524 denominato “prestazioni di servizi nell’ambito di manifestazioni culturali varie” erano inseriti solo 225,00 euro. Ben misera somma a fronte dei 17.000,00 euro indispensabili per organizzare la manifestazione. Tant’è che per reperire i fondi udite udite hanno sottratto (tecnicamente depauperato) al capitolo 2108/2012, denominato “iniziative ed interventi nel settore commerciale ed artigianale”, la somma di 17.000,00 euro indispensabile per la copertura finanziaria della predetta manifestazione canora. Allora, non vi è stata alcuna programmazione, nessuna volontà di riproporre annualmente la manifestazione se il capitolo di bilancio 1524 dedicato alla cultura conteneva solo miseri 225,00 euro. E pur di realizzare questo evento culturale - di pura facciata - non hanno avuto nessuno ritegno, nessuna remora o perplessità a sottrarre i fondi al settore commerciale e artigianale già fortemente penalizzato dalla crisi economica e messo in ginocchio da consumi al minimo storico. Con quella somma si potevano organizzare attività utili a sostenere i consumi ed aiutare il settore commercio e artigianale con:
a) adeguamento di strutture e impianti; b) analisi di fattibilità e consulenza economico-finanziaria per la realizzazione di nuove iniziative economiche;
c) partecipazione a mostre, fiere, esposizione e manifestazioni commerciali nazionali ed estere; d) diffusione e promozione del commercio elettronico.
Questo avremmo voluto da una amministrazione a progetto, novelli co. co. co. della politica, dalle idee vaghe, sollecitati solo da iniziative di facciata, senza alcuna visione del futuro, orientati solo a spazzare la propria abitazione riponendo la sporcizia sotto il tappeto. Di tutto questo è responsabile l’amministrazione a progetto di Carmine Esposito e di coloro che lo sostengono, convinti, in Consiglio Comunale. Speriamo che al più presto possiamo esultare per le dimissioni del Sindaco

Messaggi

  • Se fossero solo questi 17mila euro non sarebbero niente,ma credo che in questi due anni di amministrazione Esposito i soldi spesi per le feste,incarichi,bicentenerio,ecc..... ci vorrebbe la corte dei conti.
    Credo che tutti questi soldi potevano sollevare dal grigiore molte famiglie anastasiane in preda alla miseria,si potevano spendere per i tasporti,si poteva fare qualcosa per le periferie(starza,e romani)totalmente abbandonate,a questo sindaco serve la facciata ma dei veri problemi importa poco,oggi è partita la nuova ditta per la raccolta dei rifiuti,altri 20 miloni di euro per 5 anni,con un aumento di circa 800mila euro all’anno,(escluso lo spazzamento altri 440 mila euro)hanno fatto le strisce blù,ma i parcheggi quando si faranno?Adesso partiranno i lavori su via vallone,un’altro progetto della giunta iervolino progetto già finanziato,MA DI PROGETTI DELLA DITTA ESPOSITO E COMPANY COSA RIMARRA’ NELLA STORIA DEL NOSTRO PAESE ?visto che anche TORTORA BRAYDA E MORTA.

    NON MI FIRMO E CHIEDO SCUSA PERCHE’ SE NO SI FA’ DEMAGOGIA GRAZIE

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.