Home > Attualità > Comunicati Stampa > Magma festival e Miss magma, massiccia partecipazione alla tappa di Torre (...)

Magma festival e Miss magma, massiccia partecipazione alla tappa di Torre del Greco

Tra le bellezze trionfa la porticese Simona Acampora, tre riconoscimenti tra i cantanti Pienone e grande spettacolo alla tappa di Torre del Greco di Magma festival e Miss magma, la doppia kermesse organizzata dall’associazione Nuova Arcadia.

mercoledì 18 luglio 2012, di Comunicato Stampa


Al
Posh di via Montedoro a vincere è stata la partecipazione, visto che tra le
bellezze ventidue sono state le ragazze in lizza e tanti anche i cantanti.
Compito duro per la giuria, presieduta da Mister Italia 2011, Ciro Torlo,
che
alla fine ha premiato Simona Acampora. La giovane porticese, alla quale è
andata la fascia di Miss magma-La tenuta degli antichi sapori, ha preceduto
Roberta De Rosa (Corallo-Di Maio medical), mentre al terzo posto si sono
piazzate ex equo Emily Tamburino (Mediterranea-Farmacia De Pasquale) e Susy
Ercolano (Mediterranea-Michele Bottiglieri armatore).

Le altre fasce sono
state
appannaggio di Erminia Angelone (Night fever-Lunella bijoux), Lisa Pagano
(Fotogenia-Poliottica), Veronica Grieco (Simpatia-Fratelli Vitello cancelli
automatici), Alessia Moro (Ingambissima-Maria Mauro moda), Angela Pane
(Eleganza-Goldway), Claudia Criscuolo (Melody-Pz studio recording) e Rosaria
Improda (Night fever-Posh club).
Tra i cantanti ad aggiudicarsi la categoria junior è stata Giulia Molino di
Scafati, tra i senior ha primeggiato Nunzio Casoria da Cicciano. Premio
“Città
del corallo” alla torrese Carmela Galano.

Molto apprezzate le esibizioni di Emanuele Picozzi, che oltre alla sigla del
Magma tour (scritta da Liborio D’Urzo), ha entusiasmato i presenti con “All
in
love is fair” di Stewie Wonder e con l’inedito “Come sei”, dimostrandosi una
presenza indispensabile nel tour. Accolti con entusiasmo anche i Barock
ensemble (presenti Frilla e Paco con Alex all’estero per vacanza) che con
“No
more tears” si sono dimostrati colonne portanti del Magma festival. Seguita
la
sfilata di creazioni da sposa e abiti con materiale da riciclo di Maria
Mauro.

Il successo della tappa torrese è anche il successo di chi lavora dietro le
quinte come Maria Carmen Vassallo per le coreografie, Pina Forino (make up),
Andreadomenico D’Urzo all’audio con l’assistenza di Lucrezia D’Urzo. A
presentare la serata Salvatore Perillo con la regia di Giuseppe di
Salvatore,
che ha proposto il trailer del suo nuovo film, Napoli asso di cuori.

“Un ringraziamento – afferma la presidente di Nuova Arcadia, Maria Luisa
Serdonio – va agli sponsor che in questo momento particolare hanno
l’entusiasmo
di sostenerci ed esserci vicino. Registriamo con piacere una notevole
partecipazione di ragazzi e ragazze, molti non di Torre del Greco. Quest’
aspetto, che evidenziamo da un paio di anni, se da un lato ci riempie d’
orgoglio perché fa capire che Magma festival si è tolto l’etichetta di
‘concorso cittadino’, dall’altro ci rammarica perché notiamo che i ragazzi
di
Torre sono sempre meno presenti nel momento in cui la manifestazione
raggiunge
i livelli auspicati quando abbiamo avviato questo percorso”.

Per ulteriori informazioni
Aniello Sammarco

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.