Home > Attualità > Comunicati Stampa > ’E...STATE A SAVIANO SOTTO LE STELLE’ - I EDIZIONE 2012

LA FONDAZIONE HYRIA NOVLA PROMUOVE LA KERMESSE

’E...STATE A SAVIANO SOTTO LE STELLE’ - I EDIZIONE 2012

Gennaro Esposito, delegato della Federazione Assocampaniafelix, precisa: "Abbiamo voluto cominciare da Saviano per valorizzare i luoghi di aggregazione durante le vacanze estive e sono state molte le associazioni che hanno aderito con entusiasmo all’iniziativa".

domenica 12 agosto 2012, di Comunicato Stampa


Nola . Si terrà dal 14 al 31 agosto la kermesse ’E...state a Saviano sotto le stelle’, promossa dalla Fondazione Hyria Novla e coordinata dalle associazioni eco-culturali appartenenti alla Federazione Assocampaniafelix, col patrocinio del Comune di Saviano, Pro Loco il Campanile e Fondazione Carnevale Savianese.

Al centro dell’attenzione la vivibilità dei paesi dell’hinterland nolano, con la riappropriazione dei luoghi di aggregazione che si stanno lentamente perdendo con la globalizzazione. In sei contrade di Saviano le associazioni e i cittadini si ritroveranno per coniugare musica, divertimento e tradizioni culinarie da recuperare e rivalorizzare. "Abbiamo voluto sostenere questa iniziativa - ha dichiarato il Presidente della Fondazione Hyria Novla Felice Scotti - per mettere in pratica le direttive statutarie che tendono a valorizzare lo sviluppo sostenibile della nostra area. Non ci può essere sviluppo senza garantire la sostenibilità dei nostri paesi".

Gennaro Esposito, delegato della Federazione Assocampaniafelix, precisa: "Abbiamo voluto cominciare da Saviano per valorizzare i luoghi di aggregazione durante le vacanze estive e sono state molte le associazioni che hanno aderito con entusiasmo all’iniziativa".

"Abbiamo pensato a chi non si può’ permettere di andare in vacanza - ha detto Rosa Sommese, presidente dell’associazione Il Mosaico - l’occasione è ghiotta per creare un contesto di festa per il gusto di stare insieme nei cortili di Saviano".

Il programma è ricchissimo: il Centro Studi ’Mimi’ Romano’ promette serate di musica dal vivo col meglio della tradizione popolare napoletana, mentre i volontari propongono primi piatti tipici, anguriate, granite alla grattachecca e, a sostegno dei terremotati dell’Emilia, assaggi solidali di parmigiano reggiano in piazza.

Il programma completo della manifestazione si integrerà con gli appuntamenti di settembre curati dalla Pro Loco e dalle altre associazioni.

Programma: martedì 14 agosto a Piazza Musco; sabato 18 agosto a Piazza Vittoria; domenica 19 agosto frazione Fressuriello; sabato 25 agosto Corso Garibaldi; domenica 26 agosto Piazza Musco; venerdì 31 agosto in Piazza Immacolata a Tommasoni.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.