Home > Musica > Una voce per Pithecusae nel segno di Mia Martini

Continua uno degli eventi canori più seguiti dell’estate

Una voce per Pithecusae nel segno di Mia Martini

L’appuntamento è per domenica 02 e lunedì 03 settembre

mercoledì 29 agosto 2012, di Gabriella Bellini


NAPOLI. Anche quest’anno a Ischia, nel Comune di Lacco Ameno, ritorna il Festival canoro ‘Una voce per Pithecusae’. Lo spettacolo, giunto alla sua X edizione, avrà luogo nell’incantevole cornice di Piazza Santa Restituta. Il concorso nazionale, che vedrà sul palco interpreti e cantautori provenienti da diverse località italiane, ha come obiettivo sia il tributo alla grandissima Mia Martini, ritenuta da molti critici musicali la più grande interprete d’autore di tutti i tempi, sia la scoperta e la promozione di nuovi talenti. Lo spettacolo sarà impreziosito dalla presenza di ospiti illustri come Principe & Socio M., Letizia Contadino, Raffaella Scarpelli, Annessi e Connessi, Nino Romeo, ideatore e organizzatore del Premio Mia Martini di Bagnara Calabra e Ciro Castaldo, curatore del libro ’Tante facce nella memoria’ delle Edizioni Melagrana ed esperto del percorso umano e artistico di Mia Martini. Nel corso delle serate saranno riassunte le tappe fondamentali della raffinata interprete e cantautrice calabrese con testimonianze e proiezioni video. E’ inoltre previsto un collegamento telefonico con la Signora Olivia Berté, sorella di Mia Martini e Loredana Berté. Al vincitore sarà assegnato un brano inedito che godrà dell’arrangiamento di Mauro Spenillo e di una valida promozione radiofonica. L’evento, che si avvale del patrocinio del Comune di Lacco Ameno d’Ischia e della direzione artistica di Michele Schiano, ideatore e presentatore insieme ad Anna Castagna, non è a scopo di lucro e vuole essere un autentico momento artistico e culturale dedicato a un’artista viscerale e sincera e a una donna libera e leale che non possiamo dimenticare. L’appuntamento, con ingresso libero, è fissato per domenica 02 e lunedì 03 settembre, alle ore 21:00. In caso di avverse condizioni meteo, il Festival avrà luogo in una delle sale dello storico Albergo della Regina Isabella, sito proprio in Piazza Santa Restituta. Lo spettacolo potrà essere seguito, in diretta streaming, sul sito Internet www.unavoceperpithecusae.it

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.