Home > Cronaca > Somma Vesuviana,treno travolge auto, morte due sorelle

Somma Vesuviana,treno travolge auto, morte due sorelle

giovedì 30 agosto 2012, di La redazione


Due donne hanno perso la vita stamane in un drammatico incidente: un treno della Circumvesuviana ha travolto l’auto Fiat 500 su cui viaggiavano due sorelle. Nell’impatto è morta sul colpo Maria Annunziata, di 58 anni residente ad Ottaviano, mentre la sorella, Grazia Annunziata, di 53 anni, residente a Somma Vesuviana proprio nella strada dove si è verificato l’incidente, rimasta gravemente ferita, è stata trasportata all’ospedale di Nola dove è spirata nella tarda mattinata.
I vigili del fuoco hanno trovato la vittima all’esterno del lato di guida dell’auto mentre la sorella è stata liberata dai pompieri dopo essere rimasta incastrata coi piedi nella vettura. Sul posto sono intervenuti carabinieri e polizia municipale. L’incidente è avvenuto ad un passaggio a livello senza barriere, dotato solo di segnalatore acustico e di segnali luminosi, in via Persici, sulla linea Ottaviano-Sarno della Circumvesuviana. Il passaggio a livello, secondo fonti della Circumvesuviana, funzionava regolarmente i residenti della zona invece hanno lamentato che spesso il segnalatore non funzionava. Nello stesso posto anni fa era morto un rappresentante di Roma rimasto con la sua auto sui binari e fu travolto da un convoglio.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.