Home > Attualità > Comunicati Stampa > CICCIANO: NON ERA AMIANTO QUELLO RITROVATO NEL RECINTO DEL LICEO (...)

COMUNICATO ASSOCAMPANIAFELIX

CICCIANO: NON ERA AMIANTO QUELLO RITROVATO NEL RECINTO DEL LICEO MEDI

Ispezione dell’Arpac e immediato il responso.

giovedì 6 settembre 2012, di Comunicato Stampa


Cicciano - Era vetroresina quello che sembrava Eternit il cumulo ritrovato nel cortile del Liceo ’Medi’ ieri mattina.

La segnalazione fatta da un ambientalista federato all’Assocampaniafelix ha trovato nell’Arpac di Tufino un interlocutore sensibile. Pronta la risposta ed immediata l’ispezione: il cumulo di rifiuti non conteneva amianto.

Un sospiro di sollievo per studenti, preside e cittadini preoccupati per l’ennesimo episodio di inciviltà che riguarda da anni le nostre comunità, con decine di tonnellate di rifiuti tossici industriali abbandonatio dai soliti imbecilli criminali nelle campagne e dati alle fiamme.

Per questo il Forum Ambiente dell’area nolana ha deciso di sostenere la campagna di sensibilizzazione con la petizione per una querela collettiva ai sindaci dei comuni interessati dai roghi tossici, promossa dal Coordinamento Comitati Fuochi della Provincia di Napoli.

Nelle piazze del nolano, domenica 23 e 30, i gazebo dei volontari raccoglieranno le firme dei cittadini e le consegneranno alle Procure di Napoli, Santa Maria Capua Vetere e Nola per stabilire responsabilità ed omissioni.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.