Home > Cronaca > Ottaviano. Sportello cassa chiuso alla Gori: è polemica tra i (...)

Ottaviano. Sportello cassa chiuso alla Gori: è polemica tra i cittadini

lunedì 17 settembre 2012, di Giovanna Salvati


Ottaviano. Sportello Gori chiuso: scoppia la protesta dei cittadini “è assurdo, lo sportello più vicino è quello di Ercolano”. Rabbia e polemica quella innescata da alcuni giorni nella sede della Gori di via Cesare Ottaviano Augusto. La querelle tra i dipendenti e gli utenti era già partita qualche giorno fa, ma solo ieri il disagio è divento più aspro. Il 14 agosto era partita la pausa estiva. Una settimana di ferie. Attività sospesa ma senza comunicare quando questa sarebbe però ripresa. Ma passati i sette giorni la cassa della società Gori in quella sede non si è ancora aperta, creando così non pochi disagi, sino a ieri mattina quando la folla di cittadini ha chiesto spiegazioni. “Sono tre giorni che vengo qui per avere notizie della mia bolletta - spiega uno dei tanti cittadini in coda allo sportello - e puntualmente gli altri funzionari mi comunicano che per ora lo sportello e chiuso, ma sino a quando, nessuno lo sa”. Nel frattempo le motivazioni non vengono fornite e le bollette non vengono nemmeno recapitate. “Prima ci venivano inviate a casa - continuano con rabbia - ed invece da settimane non arrivano ecco perchè ci siamo rivolti direttamente alla Gori”. Ma quando si sono avvicinati allo sportello, la spiacevole notizia comunicata da n semplice cartello riportante la scritta “Chiuso”. Nessuna informazione ulteriore, nè indicazioni a chi rivolgersi. Cittadini allo sbaraglio. Unica certezza quella che a quello sportello non si potrà più far cassa, ovvero pagare le proprie bollette ma nemmeno aver indicazioni in proposito. “Ho cercato chiarimenti al centralino della Gori - conclude un cittadino - ma l’unica cosa che mi hanno comunicato è stato che avrei potuto pagare la bolletta all’ufficio di Ercolano. Io ho la macchina e posso anche spostarmi ma per le persone anziane com’è possibile che non si pensa ad altre alternative?”. Eppure sono già tre settimane che nemmeno i funzionari degli altri sportelli sanno come rispondere. “Non siamo stati informati nemmeno noi della situazione, continuiamo a svolgere il nostro mestiere per quanto riguarda le segnalazioni e gli allacci, ma sulla cassa non sappiamo nulla. Il dipendente è in ferie, si ma non abbiamo nessuna comunicazione ufficiale sull’annullamento del servizio o altro. Siamo in difficoltà anche noi che non sappiamo come rispondere”. Dalla società Gori nel frattempo fanno sapere che la chiusura è solo momentanea”il dipendente responsabile è in ferie per malattia e non abbiamo provveduto alla sua sostituzione ma nei prossimi giorni il problema sarà risolto”. Nel frattempo però i disagi restano, anzi aumentano.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.