Home > Attualità > Comunicati Stampa > Pubblicata la graduatoria per i 150 allievi marescialli. Ora tutelare i 340 (...)

Pianetacobar.eu – Il pianeta della rappresentanza dei Carabinieri

Pubblicata la graduatoria per i 150 allievi marescialli. Ora tutelare i 340 idonei restanti

IL COCER CARABINIERI CONTINUERA’ A SEGUIRE IL PERCORSO A TUTELA DEI CARABINIERI IDONEI CHE NON POTRANNO PARTIRE PER IL CORSO ALLIEVI. DOVRANNO PARTIRE AL PROSSIMO CORSO CHE SI DOVRA’ FARE NEL 2013.

sabato 22 settembre 2012, di Comunicato Stampa


COCER E COMANDANTE GENERALE DOVRANNO PROSEGUIRE LA STRADA A TUTELA DI TUTTI QUESTI RAGAZZI. OGGI GIA’ IL COCER CARABINIERI LO HA RIBADITO ALLA FORNERO NELLE PAROLE DEL PRESIDENTE GEN. C.A. COTTICELLI.

USCITA LA GRADUATORIA PER I 490 ALLIEVI MARESCIALLI. CONFERMATI I DATI E IL PERCORSO PUBBLICATO SUL NOSTRO SITO A CONFERMA DELL’AUTOREVOLEZZA DELLA NOSTRA INFORMAZIONE E DEGLI INTERLOCUTORI DEL COCER CARABINIERI.

Per i 340 idonei nella graduatoria il CoCeR Carabinieri continua il percorso a garanzia dei loro diritti violati dalle disposizioni di questo Governo con la spending review. Come già comunicato nelle news sul sito sin dall’inizio è stata aperta una email consulenza.legale@pianetacobar.eu dove abbiamo raccolto le disponibilità a volersi affidare alle valutazioni dei nostri consulenti legali per un eventuale ricorso da porre in essere.

A giorni chiuderemo le valutazioni e vi informeremo sulle nostre proposte. Il CoCeR Carabinieri oggi, nell’incontro con i Ministri del Governo a palazzo chigi a Roma per l’appuntamento programmato sul tema pensioni, dalle parole del Presidente del CoCeR Gen. C.A. Cotticelli, ha trasmesso ai Ministri del Governo lo stato d’animo dei ragazzi e delle famiglie che a causa di questi tagli si sono trovati in queste condizioni.

Ci siamo presi delle responsabilità sin dall’inizio. Siamo stati noi a dare informazione su questa criticità e continueremo a essere riferimento autorevole su questa delicata questione. I 340 ragazzi devono scegliere se avere fiducia dei rappresentanti dei carabinieri e del Comandante Generale dell’Arma o non avere fiducia in chi dovrà accoglierlo all’interno della propria amministrazione.

A giorni daremo informazione sui passi da fare insieme per tutelare interessi comuni, per voi e per tutti noi, carabinieri. Sia chiaro a tutti che il decreto non poteva contenere le garanzie sui restanti 340. Il concorso allievi marescialli non c’è e non ci sarà. La graduatoria resta tale e le idoneità per legge rimangono utili per 18 mesi.

Ora l’Arma dovrà porre in essere ogni utile strategia per stabilire la realizzazione del corso allievi marescialli nel 2013 che dovrà avere come allievi i 340 idonei restanti in questa graduatoria. Noi abbiamo garanzie in tal senso e le perseguiremo. Operiamo nella stessa direzione.

Noi ci stiamo mettendo la nostra credibilità e autorevolezza nel ruolo di responsabilità che ricopriamo, per tutti questi ragazzi la maturità e la capacità di avere fiducia in chi li potra’ tutelare sino in fondo, con il valore aggiunto di perseguire interessi comuni.

( sotto GUARDA ILVIDEO estratto dalla dichiarazione del Gen. Cotticelli al Ministro Fornero e tutti i Ministri di Governo nell’incontro di oggi a palazzo chigi . - estratto riguardante gli arruolamenti dei carabinieri ridotti con il taglio del turn-over )

FONTE: Pianetacobar.eu – Il pianeta della rappresentanza dei Carabinieri

Pubblicata il 21/09/2012

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.