Home > Attualità > Comunicati Stampa > GEDI – Giornata Europea del Dialogo Interculturale a Sorrento

Al liceo artistico “F. Grandi”

GEDI – Giornata Europea del Dialogo Interculturale a Sorrento

Una giornata che ha lo scopo di formare i nuovi cittadini del mondo, ricca di momenti importanti che sicuramente lascerà il segno negli animi degli studenti

mercoledì 26 settembre 2012, di Comunicato Stampa


Anche nel 2012 si rinnova l’appuntamento con la GEDI, la Giornata Europea del Dialogo Interculturale, che si festeggerà in tutta Europa il prossimo 27 settembre, quest’anno arriva ben alla sua quinta edizione.

Lanciata per la prima volta dall’Unione Europea nel 2008 – “Anno Europeo del Dialogo Interculturale”- è una manifestazione promossa da Intercultura e dalle altre associazioni riunite nell’EFIL (European Federation for Intercultural Learning).

Sono stati organizzati circa 400 eventi in altrettante città europee, come Riga, Budapest, Bruxelles, in Italia ne saranno circa 100 che si articoleranno attraverso mostre fotografiche, laboratori, conferenze e tante altre attività che vanno a richiamare l’attenzione dell’opinione pubblica per promuovere la riflessione sui temi dell’educazione interculturale e del dialogo tra persone che hanno diversi usi, costumi e tradizioni per una pacifica convivenza.

Naturalmente a questo così importante appuntamento non poteva mancare il centro locale Intercultura di Castellammare di Stabia, che ha organizzato un evento presso il liceo artistico “F. Grandi” di Sorrento.

Per questa ricorrenza infatti il centro locale ha indetto un concorso aperto a tutti gli studenti del liceo stesso per sviluppare un logo che possa rappresentare in maniera creativa ed originale il dialogo interculturale , che potrà poi essere utilizzato in vari modi dal centro locale. La premiazione degli studenti vincitori del concorso si svolgerà attorno alla metà di ottobre.

In più lo stesso 27 settembre alcuni volontari del centro terranno un incontro con gli studenti cercando di sensibilizzarli al tema della giornata attraverso attività interattive, focalizzate su stereotipi e pregiudizi che spesso si hanno verso ciò che non si conosce, il significato di “cultura”, testimonianze dei ragazzi andati all’estero grazie alle borse di studio offerte da Intercultura, nonché i ragazzi stranieri ospitati sul territorio, testimoni diretti della valenza educativa dei progetti di scambio interculturale come strumento per la comprensione delle diversità interculturali.

Una giornata che ha lo scopo di formare i nuovi cittadini del mondo, ricca di momenti importanti che sicuramente lascerà il segno negli animi degli studenti

Pina Nappi

Responsabile comunicazione e media
Centro Intercultura di Castellammare di Stabia

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.