Home > Attualità > Comunicati Stampa > Poggiomarino, problemi allagamenti, Annunziata chiede un incontro a (...)

Poggiomarino, problemi allagamenti, Annunziata chiede un incontro a Caldoro

domenica 30 settembre 2012, di Comunicato Stampa


La commissione regionale sulle bonifiche si riunirà a Poggiomarino e discuterà del completamento del sistema fognario della cittadina e del territorio circostante, essenziale per evitare gli allagamenti che si ripetono da decenni. Lo ha annunciato il presidente della commissione, il consigliere regionale Pd Tonino Amato, venuto per un sopralluogo alle vasche Pianillo e Fornillo, la cui tracimazione, puntuale ad ogni pioggia, causa l’arrivo a Poggiomarino di acqua e melma proveniente dai Comuni vicini. Al sopralluogo hanno partecipato anche i parlamentari Pd Luisa Bossa e Teresa Armato. Per gli esponenti del Partito democratico la questione della bonifica e del completamento del sistema fognario è fondamentale: “Faremo la nostra parte fino in fondo per risolvere il problema”, hanno garantito.
Amato, Armato e Bossa hanno incontrato alcuni amministratori comunali ed il sindaco Leo Annunziata. Il primo cittadino ora chiede un incontro urgente con il presidente della Regione, Stefano Caldoro: “Ringrazio i rappresentanti del Pd per la loro disponibilità e la loro presenza. È fondamentale, però, che tutte le istituzioni facciano la loro parte. Ci trasciniamo dietro questo problema da troppo tempo: i cittadini sono stufi ed aspettano delle risposte concrete. Ecco perché ritengo che il governatore Caldoro debba confrontarsi direttamente con chi amministra questo territorio martoriato e dire con chiarezza a che punto è la situazione dei lavori delle fogne”, spiega Leo Annunziata. Sulla vicenda è stato convocato anche un consiglio comunale, che si terrà lunedì 1 ottobre alle 11 presso il centro civico polivalente di via 25 aprile

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.