Home > Attualità > Comunicati Stampa > I MEDICI PER L’AMBIENTE SOLIDALI CON ALESSANDRO CANNAVACCIUOLO,

COMUNICATO STAMPA DEL 3 OTTOBRE 2012

I MEDICI PER L’AMBIENTE SOLIDALI CON ALESSANDRO CANNAVACCIUOLO,

SIMBOLO DELLA LOTTA PER LA SALUTE E L’AMBIENTE AD ACERRA, DOPO LE INTIMIDAZIONI SUBITE.

mercoledì 3 ottobre 2012, di Comunicato Stampa


Napoli - Il Direttivo Isde Medici per l’Ambiente di Napoli e Provincia esprime viva solidarietà e affettuosa vicinanza ad Alessandro Cannavacciuolo, nipote del pastore morto di cancro nel 2009 contaminato dalle diossine, vittima di vigliacca intimidazione ad opera di ignoti, che qualche giorno fa hanno sigillato la saracinesca del suo esercizio commerciale con una colla speciale, arrecandofgli non pochi disagi.

"A nome dei colleghi - ha dichiarato l’oncologo Antonio Marfella - dedicheremo l’introduzione del Convegno dedicato alla presentazione del libro di Antonio Giordano ’Campania Terra di Veleni’ del 6 ottobre prossimo ad Alex, per esprimergli la nostra vicinanza e la nostra totale solidarietà". "Come cittadini e medici - ha proseguito Marfella - non possiamo piu’ tollerare che certa gente prenda di mira persone oneste che portano avanti battaglie da anni per vedere rispettati i propri diritti, quelli della salute e dell’ambiente".

L’iniziativa, concordata insieme agli altri colleghi, serve a lanciare un messaggio più ampio. "Non riuscirete ad incollare le nostre bocche - ha detto Gennaro Esposito, responsabile Isde dei rapporti con i comitati - ne consumereste di secchi. Questi imbecilli che credono di intimidire chi lotta per diffondere la verità sull’affare rifiuti non hanno capito che oramai hanno le ore contate. La gente è stufa di fuochi, interramenti e illegalità diffusa, adesso è tempo da fare pulizia di questa vera immondizia della società".

La presentazione del Libro Bianco su Salute e Ambiente si terrà Sabato 6 ottobre al Castello baronale di Acerra alle ore 17. Oltre agli autori A. Giordano e Giulio Tarro, nel dibattito moderato da Alfonso Ruffo Direttore del "Denaro", dopo l’introduzione del Dott. Luigi Montano, Presidente dell’Ass.ne èidos e Direttore della Fondazione Caporale, intervengono l’On. Erminia Mazzoni, Presidente della Commissione per le Petizioni del Parlamento Europeo, il Prof. Comella, Primario Emerito Oncologo della Fondazione Pascale e rappresantante dell’Associazione Medici per l’Ambiente (ISDE), il Dr. Zuccarelli, Presidente dell’Ordine dei Medici di Napoli e Provincia, Il Prof. Distante dell’Istituto Biomedico Euro Mediterraneo (ISBEM), il Sindaco di Acerra,Geom. Lettieri, il Dr. Alfredo Mazza, autore dell’articolo "il Triangolo della morte"

Il direttivo Isde Medici per l’Ambiente Napoli e Provincia

Antonio Marfella
Gennaro Esposito
Giuseppe Comella
Luigi Montano

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.