Home > Attualità > Comunicati Stampa > Domani sera a San Giorgio la conclusione della settimana inesistente

casa editrice Homo Scrivens

Domani sera a San Giorgio la conclusione della settimana inesistente

Prendendo spunto dall’opera paraletteraria “Enciclopedia degli scrittori inesistenti 2.0” la casa editrice Homo Scrivens ha voluto creare “La prima settimana della Letteratura Inesistente”, dal 4 al 11 ottobre 2012, per accogliere le innumerevoli richieste da parte dell’esercito di scrittori inesistenti che hanno trovato voce, finalmente, nella prima enciclopedia mondiale a loro dedicata.

giovedì 11 ottobre 2012, di Comunicato Stampa


Il volume raccoglie cinquecentosedici schede ideate.

Una gigantesca opera di immaginazione collettiva che ha coinvolto da circa 200 scrittori in carne ed ossa di tutta Italia, emergenti o familiari al mondo editoriale e culturale che hanno giocato con la fantasia, delineando la mappa di un universo editoriale mai esistito: autori non nati, movimenti letterari ignoti, riviste mai date alla stampa, componimenti mai composti e figure retoriche nuove che oscillano tra l’ironia e la parodia del mondo esistente o la ricerca del verosimile.

Domani sera, evento di chiusura della I settimana della Letteratura Inesistente aS. Giorgio a Cremano (Napoli), presso l’Osteria Gargantua e Pantagruele (via P. Togliatti 66), alle ore 20:00, si terrà una presentazione dell’Enciclopedia e cena con gli scrittori inesistenti per brindare e salutare la conclusione della Prima Settimana della Letteratura Inesistente. Il costo della cena (con copia del libro inclusa) è di 25euro. Prenotazione consigliata all’indirizzo: bottega@homoscrivens.it

Saranno presenti i curatori dell’Enciclopedia degli scrittori inesistenti, Giancarlo Marino e Aldo Putignano che hanno ideato un tour a Roma e Napoli in vista della prima settimana dedicata alla Letteratura Inesistente.

di Emilia Ferrara

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.