Home > Appuntamenti > Pollena, T-Rock Festival: un evento musicale per valorizzare il (...)

Pollena, T-Rock Festival: un evento musicale per valorizzare il territorio

martedì 16 ottobre 2012


Va in scena venerdì sera la quarta edizione del Pollena T-rock festival. Ad ospitare la manifestazione musicale, ormai diventata un appuntamento fisso, saranno le aree verdi del viale Europa, all’interno di un quartiere di Pollena Trocchia totalmente nuovo a questo genere di eventi. Sarà sempre la buona musica a farla da padrone durante una quarta edizione che promette di entusiasmare ancor più delle precedenti, ma le novità non si fermano alla cornice. Gli organizzatori hanno infatti deciso di non dare confini alla creatività e per questo il Pollena T-rock quest’anno ospiterà anche una mostra di arti visive che permetterà agli appassionati di fotografia, fumetto e pittura di esporre le proprie opere per l’intera giornata. Saranno inoltre presenti gli stand di numerose associazioni del territorio per pubblicizzare la propria attività. Sul palco della quarta edizione si alterneranno alcune band emergenti del panorama musicale vesuviano. Ad aprire la serata i White Noise con il loro rock progressivo, sarà poi il turno delle note divertenti e trascinanti de La fontana nera ed infine i suoni metallici di un gruppo di provata esperienza: i Madness Circus. A concludere la serata un dj set dei Future Funk unirà diversi generi musicali per offrire uno spettacolo dinamico ed entusiasmante a tutti i partecipanti.

Il T-Rock è legato al Festival dell’Indie Rocket, una delle maggiori rassegne musicali del panorama artistico napoletano in grado di raccogliere migliaia di persone nelle principali piazze del centro storico partenopeo. L’Indie Rocket è un festival itinerante che, riunendo molte etichette indipendenti, si pone l’obiettivo di contrastare le major discografiche e di proporre alternative al circuito del mainstream. La sinergia tra T-Rock ed Indie ha permesso a gruppi come i COFFE GROOVE ed i TULIPS di esibirsi sul prestigioso palco di piazza Dante. Ma tante altre band si sono esibite nelle tre edizioni del Pollena T-Rock Festival come i GHOST NOTES, HANGOVER, M52, GLASS INFERNO, JACOBS ROOM, ROSSELLA SCARANO.

Il Festival rientra nell’ambito delle iniziative promosse dall’associazione Zimmermann M17 e tese alla valorizzazione dei territori del somma-vesuvio ed alla liberazione della creatività dei tanti talenti che li popolano e che tentano quotidianamente di emergere dal degrado culturale che li vessa.

“Il Pollena T-Rock Festival nasce dall’esigenza di creare uno spazio di aggregazione per i giovani del territorio vesuviano – spiega il direttore artistico, Sebastiano Corcione – Con questa manifestazione proviamo ad arginare il problema della mancanza strutturale di tali luoghi, che non fa altro che amplificare il senso di marginalità culturale infondendo nelle nuove generazioni un senso di rassegnazione e di solitudine”.

La pagina facebook ufficiale: www.facebook.com/PollenaT-Rock

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.