Home > Politica > Somma, si è dimesso il sindaco Allocca

Somma, si è dimesso il sindaco Allocca

mercoledì 13 febbraio 2008, di Gabriella Bellini


SOMMA VESUVIANA - Il sindaco Ferdinando Allocca si è dimesso. Per la seconda volta in 19 mesi di governo il primo cittadino ha gettato la spugna. “Non c’è un punto d’incontro con gli alleati”, ha spiegato il sindaco di Forza Italia, “pensano troppo al particolare e poco ai problemi della città. Per ora non mi sento di aggiungere altro, ma spiegherò i motivi della mia scelta in una conferenza stampa che sarà organizzata entro la fine della settimana”.
Una decisione che ha stravolto la vita politica sommese in pochi giorni. Venerdì scorso Allocca aveva nominato la sua nuova giunta composta da tecnici e politici vicini a Forza Italia (Carmine Di Sarno vicesindaco ed esponente di Alleanza nazionale, ma il partito non era d’accordo che avesse accettato l’incarico, Federico Libero Italico Federico, Carmine Acconcia, Angelo Guadagni e Paolino Santaniello). Una decisione che non era piaciuta ad An, Udc e Lista Cuore. Il sindaco allora aveva nuovamente (lunedì mattina) azzerato la neonata giunta e chiesto ai partiti di dargli i nomi dei loro esponenti nell’esecutivo per ieri mattina. Mattinata convulsa, quella di stamane, che ha portato invece alla nomina nuovamente della stessa giunta tecnica, di una seduta della stessa nel corso della quale sono state votate alcune delibere e tra queste una riguardante i Pip (piani di insediamento produttivo) seguita poi dalle nuove dimissioni del sindaco. Ferdinando Allocca ha venti giorni di tempo per ritornare sui suoi passi.
Si è dimesso, dunque, come gli avevano suggerito 907 dei nostri lettori che avevano votato rispondendo al nostro sondaggio, 753 invece quelli che sostenevano che Allocca doveva provare a trovare una soluzione politica, per tredici lettori doveva nominare una giunta tecnica, e in 4 erano incerti.

Messaggi

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.