Home > Attualità > Comunicati Stampa > Contro la crisi dai Giovani democratici una petizione rivolta (...)

Contro la crisi dai Giovani democratici una petizione rivolta all’Europa

venerdì 26 ottobre 2012, di Comunicato Stampa


I Giovani Democratici di Sant’Anastasia scendono in piazza per presentare Rise Up, la prima petizione popolare lanciata dalle organizzazioni giovanili progressiste europee. Contestiamo fortemente le politiche d’austerità, facendo proposte concrete per combattere la crisi e far risorgere l’Europa. Intendiamo riprenderci il futuro, ripartendo dall’Europa, tanto vituperata e messa in ridicolo da una destra populista e propagandista. Non solo come giovani progressisti, ma soprattutto da giovani europei, abbiamo idee chiare, mettendole in campo tramite le nostre richieste alle istituzioni europee, che sono le seguenti: chiediamo al Consiglio Europeo di introdurre una patrimoniale che alimenti il welfare e l’istruzione pubblica, alleggerire il fisco alle piccole e medie imprese, nuovi posti di lavoro legati all’economia verde, introduzione del minimo salariale europeo, indipendenza dalla finanza globale e maggiori poteri al Parlamento Europeo. L’appuntamento è per domenica 28 ottobre in Piazza Madonna dell’Arco dalle h. 10,30 alle 13. I GD vi aspettano!

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.