Home > Attualità > A Brusciano partono i "Pomeriggi Educativi"

A Brusciano partono i "Pomeriggi Educativi"

giovedì 14 febbraio 2008


BRUSCIANO. Presso il Centro di Psicologia “Maben”in Via San Francesco, parte un progetto formativo molto utile per genitori, insegnanti ed operatori sociali. Attraverso una serie di 10 incontri seminariali nell’ambito dell’iniziativa “Pomeriggi Educativi”, a partire da sabato 23 febbraio saranno abilitate 25 figure educative per l’intervento sulle problematiche ed i bisogni del mondo giovanile di Brusciano e del territorio circostante. Gli obiettivi del corso, con rilascio di attestato, sono quelli di educare e motivare al volontariato, promuovere incontri e dibattiti conoscitivi, ricercare buone pratiche di relazione con Enti locali, Terzo Settore e Volontariato, stimolare la crescita personale e sociale. L’iniziativa dell’associazione “La Casa di Pat”, di cui è presidente Chiara Sena, in partenariato con l’ASL Napoli 4 è realizzata nell’ambito delle attività di formazione del CSV, Centro Servizi per il Volontariato di Napoli.
Le attività formative ed i lavori di gruppo saranno incentrati su: volontariato, normative e segretariato sociale, empatia e ascolto, comunicazione, dipendenze, disturbi dell’alimentazione, genitorialità. I relatori e docenti incaricati della formazione saranno: Dott. Cassese, responsabile Ser.T, Pomigliano D’Arco ASL Na 4, Dott.ssa Galdi, dirigente Settore Fasce Deboli, ASL Na 4, Don Luca Tufano, responsabile Pastorale Giovanile della Diocesi di Nola, Dott.ssa Giannini, psicologa, Dott. Maggi, psicologo, esperto nelle dipendenze, Dott.ssa Bencivenga, psicologa.
Il sociologo Antonio Castaldo esprime apprezzamenti per questa iniziativa e sottolinea come “la gratuita offerta formativa della Casa di Pat, l’alta preparazione dei docenti, la progettata attività territoriale lasciano ben sperare nel positivo esito formativo e nel conseguente riverbero sociale dei saperi e delle pratiche che saranno acquisite dalla nuova schiera di volontari”. Ulteriori informazioni si possono avere scrivendo all’indirizzo lacasadipat@libero.it . Contatti telefonici: 3339363883 e 3299411118.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.