Home > Cronaca > Ottaviano, i Giovani Democratici in piazza per l’istituzione del registro (...)

Ottaviano, i Giovani Democratici in piazza per l’istituzione del registro unione civili

venerdì 2 novembre 2012, di Giovanna Salvati


Al via la raccolta firme per l’istituzione del registro per le unioni civili. Partirà da domani mattina alle ore 10,30 nei pressi dell’area mercatale l’iniziativa targata Giovani Democratici. “Inizieremo la raccolta firme per premere sul consiglio comunale ai fini dell’istituzione di un registro per le unioni civili – spiega Michela Mandola – e per noi sarà una doppia scommessa perché parte da una città, quella di Ottaviano forse ancora non pronta a queste tematiche, ma sulla quale noi vogliamo iniziare una campagna di sensibilizzazione”. E così con grinta ed entusiasmo, ma soprattutto con la determinazione di sempre i Giovani Democratici saranno in strada sino alle ore 13. La raccolta firme inizia sulla base di un percorso che i Giovani Democratici hanno intrapreso con l’Arcigay, proprio su iniziativa di uno dei membri del circolo locale, Michela Mandola come lei stessa spiega “il 3 Ottobre c’è stata un’iniziativa in sede ad Ottaviano con il presidente e il vicepresidente dell’Arcigay Napoli – continua Mandola – e da oggi parte la nostra iniziativa.
Il presidente dell’Arcigay ci ha inviato le delibere che sono state utilizzate dal comune di Napoli per l’approvazione del registro. Delibere – conclude Mandola - contengono motivazioni esaustive nonché il messaggio da parte delle istituzioni comunitarie affinché anche l’Italia si adegui agli altri paesi europei”.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.