Home > Attualità > Comunicati Stampa > Radio Siani festeggia il suo compleanno e presenta la quarta (...)

Radio Siani festeggia il suo compleanno e presenta la quarta stagione

Il 21 novembre 2009 la marcia anticamorra per le vie della città. Il giorno a cui corrisponde l’anniversario dell’emittente anticamorra con sede nel bene confiscato a Giovanni Birra. Questo mercoledì i festeggiamenti avranno luogo presso l’istituto superiore "A. Tilgher" di Ercolano, una scuola che è sempre stata di supporto nelle attività di Radio Siani. L’appuntamento è previsto per le ore 11.

mercoledì 21 novembre 2012, di Comunicato Stampa


Ercolano. Il 21 novembre sarà anche occasione per ufficializzare il comitato scientifico che sarà di
accompagnamento a Radio Siani. Tra i membri hanno confermato la propria partecipazione Luca
"Lucariello" Caiazzo, Nino Daniele, Raffaele Del Giudice, Mario Gelardi, Maria Liguori,
Leandro Limoccia, Peppe Ruggiero, Isaia Sales, Raffaele Savonardo.
Come ogni anno l’occasione dell’anniversario sarà anche utile per presentare il nuovo palinsesto
radiofonico. Restano fedeli ai propri ascoltatori le storiche trasmissioni come "Route V&G",
"Yalla, yalla", "Work", "Headbanger", "Sex on the radio", "Revolution Rock", "Precaria" a
cura del Coordinamento giornalisti precari della Campania e "Ora d’aria".
Anche quest’anno il palinsesto sarà arricchito di nuove trasmissioni. Rete.

Questa la parola chiave
attorno alla quale gira quest’anno ancor più la stagione radiofonica. Collaborazioni con "Radio 100
passi", "Telejato" e altre associazioni che lavorano in territori difficili o che affrontano tematiche
particolari. Tra le new entry una trasmissione di contaminazione artistica "Arte Radio Attiva"
curata dai fratelli Scuotto, una striscia sulle tematiche della disabilità condotta da due campioni
paralimpici e una trasmissione che vuole scoprire il mondo del teatro dall’interno.

Inoltre sarà
ospitato anche videoblog di Anna Trieste, uno spaccato satirico e dissacrante sugli avvenimenti
della settimana. Non mancheranno presentazioni di libri e film curati da Simona Petricciuolo e, a
turno, da altri volontari di Radio Siani. Una delle prime trasmissioni sarà uno speciale dedicato
all’area nord di Napoli martoriata dell’ennesima faida di camorra.
Dopo gli iniziali saluti dal dirigente scolastico Giuseppina Principe e quelli istituzionali del sindaco
di Ercolano Vincenzo Strazzullo, seguiranno gli interventi dal coordinatore di Radio Siani
Giuseppe Scognamiglio, del direttore Amalia De Simone e del responsabile “Formazione e
progetti” Carlo Russo. Intermezzo musicale di Lucariello.

Cordialmente,
Ufficio stampa Radio Siani

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.