Home > Attualità > Comunicati Stampa > Nola, in via San Felice l’inaugurazione dell’emergente associazione Nova (...)

IL 18 NOVEMBRE 2012

Nola, in via San Felice l’inaugurazione dell’emergente associazione Nova Alba

Un gruppo compatto di 30 soci fondatori ha dato vita ad una realtà associativa che si prefigge di realizzare iniziative tese alla promozione sociale,culturale e di cittadinanza attiva.

venerdì 23 novembre 2012, di Comunicato Stampa


Forte la partecipazione delle varie associazioni e dei rappresentanti istituzionali.

Interventi con parole di sostegno e di approvazione sono state espresse dall’ Arci vescovo di Nola Padre Beniamino De palma, dal sindaco Geremia Biancardi e dal Presidente del consiglio comunale Francesco Pizzella.

L’associazione Nova Alba intende realizzare eventi che conducano alla rivisitazione delle tradizioni e dei valori del passato nel solco di quanto detto anche negli interventi inaugurali,dato che solo capendo il passato si può progettare un futuro che sia quanto più a dimensione umana e libero da quelle problematiche che affliggono il tessuto sociale e che creano smarrimento e disgregazione.

Già diverse le iniziative presentate da porre in essere: Raccolta sistematica di indumenti da distribuire in beneficenza,work shop interattivi su tematiche ambientali;adozione del cimitero con cura del verde e ripristino delle tombe dei cittadini illustri;cineforum e mostre fotografiche sulla festa dei gigli da effettuare durante il giugno nolano con coinvolgimento di scolaresche anche fuori dalla comunità nolana;organizzazione di un mercatino di beneficenza in collaborazione cn il Leo club di nola Giordano bruno nella suggestiva atmosfera del borgo antico di Santa Chiara. Queste sono solo alcune delle iniziative in cantiere.

“Vogliamo ampliare la conoscenza e la diffusione della cultura nolana,ponendoci come un vero e proprio luogo di incontro al fine di creare e stimolare una vera e propria partecipazione dei cittadini alle iniziative sociali e culturali,intendiamo ,infatti,radicare nella nostra comunità un modello di fare che coinvolga tutta la collettività” afferma il presidente dell’associazione Carmine Crisci.

L’associazione Nova Alba si pone come principio primario il rispetto sia dell’individuo sia della comunità in cui esso vive,oltre che degli usi,dei costumi e delle tradizioni.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.